Kevin Feige spiega come Ant-Man ha influenzato tutto l’universo Marvel

-

Durante una recente intervista, il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha parlato di Ant-Man di Edgar Wright e dell’impatto che questo film ha avuto (in particolare su The Avengers) sull’intero universo cinematografico Marvel: “Per introdurre Ant-Man abbiamo dovuto cambiare alcuni aspetti dell’universo Marvel. Sapevamo cosa voleva fare Edgar Wright con il suo film e questo ci ha aiutato a sviluppare e concepire il nostro universo fin da Avengers”

Feige ha poi parlato del casting di Paul Rudd come Ant-Man: “Basta guardare alle origini di questo personaggio, è un ladro che una volta venuto a contatto con questo costume cerca di fare del bene. Ora pensate a Paul Rudd, lui può fare cose sgradevoli e rubare alla gente, ma comunque riesce a risultare ancora affascinatane”

Chiude l’intervista parlando di Thanos e confermando che il personaggio apparirà anche in Guardians of the Galaxy: “Abbiamo già scelto l’attore ma non vogliamo ancora annunciarlo”

Fonte: Collider

 

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

ALTRE STORIE

The Acolyte - episodio 5-Easter Eggs

The Acolyte, finale di stagione: cosa è successo?

Il finale di stagione di The Acolyte: La Seguace parte da dove è finito l'episodio 6; Osha indossa l'elmo dello Straniero, ma sembra che stia...
- Pubblicità -