Nymphomaniac Vol. 1

E’ da poco uscito nelle sale il volume 1 di Nymphomaniac di Lars Von Trier, accolto da critiche positive ma nemmeno troppo entusiaste, il film è riuscito comunque a far discutere proprio com’era negli intenti del regista danese fondatore del Dogma 95, grazie anche ad una campagna promozionale decisamente efficace e ben pensata.

 

Come suggerisce il titolo (e come certamente sapranno gli spettatori che hanno ammirato il film in sala), la storia è stata divisa in due parti, con la seconda che uscirà nei cinema italiani il 24 aprile; se siete curiosi di vedere qualcosa di più potete farlo guardando il trailer italiano in versione soft e hard direttamente qua sotto

Versione Soft

[iframe width=”640″ height=”360″ src=”//www.youtube.com/embed/u-PHigXgaWI” frameborder=”0″ allowfullscreen][/iframe]

Versione Hard

[iframe width=”640″ height=”360″ src=”//www.youtube.com/embed/KdXDk3kEc90″ frameborder=”0″ allowfullscreen][/iframe]

Nymphomaniac Vol. 2, il film

Nymphomaniac Vol. 2 è la seconda parte del nuovo, controverso e provocatorio film di Lars von Trier, che sarà rilasciato negli Stati Uniti suddiviso in due lungometraggi; uno in uscita a marzo e l’altro ad aprile. La protagonista del film è Charlotte Gainsbourgche interpreterà il ruolo di una ninfomane. Con lei sul set anche Stellan Skarsgård, Shia LaBeouf, Christian Slater, Willem Dafoe

Di seguito la sinossi ufficiale del film: “Il film è la storia poetica e selvaggia del viaggio erotico di una donna dalla sua nascita fino all’età di cinquant’anni, raccontata dalla protagonista, la ninfomane Joe. Una fredda sera d’inverno l’anziano scapolo Seligman trova Joe in un vicolo, è stata picchiata. La porta a casa sua, e cerca di curarla, chiedendole nel frattempo informazioni sulla sua vita. Ascolta così il racconto in otto capitoli la storia della sua complicata e lussuriosa vita, ricca di coincidenze fortuite e collegamenti.