Performance CaptureDa quando Andy Serkis, con la Weta Digital e Peter Jackson, diede vita a Gollum, le possibilità tecniche ed espressive della recitazione si sono estese, creando un nuovo grande interrogativo nel mondo del cinema: la performance capture può essere considerata un’ interpretazione a tutto tondo?

Quando Gollum e Andy Serkis balzarono sotto i riflettori per Il Signore degli Anelli, ci fu un debolissimo movimento che voleva l’attore trai papabili per una nomination agli Academy Awards, un movimento che per l’epoca era avvenieristico, ma che con lo sviluppo odierno potrebbe essere più folto e convinto adesso che sempre Serkis viene spinto a gran voce dalla 20th Century Fox come candidato alla categoria Migliore attore protagonista per la sua performance capture in Apes Revolution Il Pianeta delle Scimmie.

Sarebbe davvero una svolta per l’Academy considerare una performance capture tra la cinquina finale, intanto però, mentre facciamo il nostro in bocca al lupo a Serkis, vi mostriamo le dieci migliori performance capture della (breve) storia di questa tecnica:

[nggallery id=1167]