Nei sogni di ogni cinefilo che si rispetti c’è soprattutto un titolo che vortica nella mente in maniera incessante: Hellboy 3. Il regista che ha già portato sullo schermo i primi due fantastici film sul diavolo rosso, Guillermo Del Toro, ha più volte confermato l’amara realtà: la realizzazione di Hellboy 3 costerebbe un patrimonio e nessuna casa di produzione cinematografica si accollerebbe le spese rischiando di andare incontro a un flop.

 

Ron Perlman, però, protagonista di Hellboy e della serie tv Sons of Anarchy non si è mai arreso e su Twitter ha lanciato un hashtag spronando i suoi follower a farsi sentire. “Qualcuno là fuori vuole vedere tanto quanto me? Insieme rendiamo questo un trend! Concludiamo la trilogia!”. E i suoi follower non se ne sono stati di certo con le dita ferme sulla tastiera o gli schermi touch dello smartphone ma hanno retwittato numerosi, uniti da un desiderio comune.

Ron Perlman
Doug Jones mentre lavora su Ron Perlman

E non solo Perlman ha espresso il suo costante entusiasmo per il progetto ma anche Doug Jones, suo speciale truccatore, che ha risposto al tweet così: “batto il gomito con te, Grande Fratello Rosso” a cui è subito seguita la risposta dell’attore “batto il gomito io con te, fratello. Con te accanto non possiamo perdere”.

Speriamo che questo entusiasmo trainante spicchi agli occhi di qualsiasi major che, investendo nella realizzazione del capitolo conclusivo di Helloby, renderebbe felici non solo il pubblico, ma soprattutto tutti coloro che ci lavorerebbero.

Fonte: ComicBookMovie