- Pubblicità -

Nonostante abbia già vinto un Oscar e partecipato a numerosi film Jennifer Lawrence ha girato la sua prima scena di sesso nel prossimo film sci-fi Passengers, che la vedere protagonista al fianco i Chris Pratt. Ebbene la bella è disinvolta Jen ha rivelato di aver girato la scena di sesso con quest’ultimo ( la sua prima volta sul set) ubriaca e con tanti sensi di colpa:

- Pubblicità -

JENNIFER LAWRENCE TRA ABBRACCI E SHOTTINI ALLA PREMIERE A NEW YORK

«Tutto è stato fatto nel modo giusto. Nessuno ha fatto qualcosa di sbagliato. È stata solo un’esperienza bizzarra! Mi ha portato ad essere ancora più ansiosa e quando sono tornata a casa dopo continuavo a ripetermi ‘Cosa ho fatto? Non lo so’ E lui è un uomo sposato. Era la prima volta che baciavo un uomo sposato, e il senso di colpa è la peggior sensazione, proprio lì alla bocca dello stomaco. E sapevo che era solo lavoro, ma non potevo di certo dirlo al mio stomaco! Così ho chiamato mia mamma e le ho chiesto ‘Puoi solo dirmi che andrà tutto bene?’ Ero così vulnerabile… probabilmente non sono mai stata così vulnerabile. Era la prima volta».

Chissà cosa ne pensa il povero Chris Pratt, di essere un vero trauma quando gira scene di sesso.

Passengers è diretto da Morten Tyldum (The Imitation Game)

 Via EW

- Pubblicità -