Adam SandlerSecondo TheWrap, Adam Sandler ha completato, con alcune aggiunte a sorpresa, il cast del suo primo film della Netflix, che sarà un western comico intitolato Ridiculous 6.

 

Il cast comprende Taylor Lautner (co-star di Sandler in Un weekend da bamboccioni 2), il tre volte candidato all’Oscar Nick Nolte, il giudice di “The Voice” Blake Shelton e la comica Whitney Cummings, insieme a Luke Wilson, Steve Zahn, Danny Trejo, Chris Parnell e Lavell Crawford. A loro si uniranno anche i soliti attori della Happy Madison, come Steve Buscemi, Rob Schneider, Dan Aykroyd, Will Forte, Nick Swardson, Terry Crews, Jon Lovitz e Vanilla Ice.

La trama: Sandler sarà un uomo cresciuto come un orfano tra una tribù indiana. Lautner, Schneider, Wilson e Crews saranno i suoi fratellastri, mentre deve essere ancora nominato l’ultimo fratellastro. Nolte sarà il padre perso da lungo tempo; Parnell un direttore di banca; Lovitz un ricco industriale e Cummings sua moglie civettuola. Forte e Trejo saranno invece i leader di bande rivali, mentre Buscemi interpreterà un tuttofare di un locale. Shelton dovrebbe essere Wyatt Earp, mentre Vanilla Ice sarà Mark Twain.

Nessun regista è stato ancora annunciato, anche se la Happy Madison ha Frank Coraci e Dennis Dugan, come possibili registi, che saranno senza dubbio utilizzati, ad un certo punto, nella trattativa con Netflix. La produzione di Ridiculous 6 partirà a febbraio, con la sceneggiatura di Sandler e Tim Herlihy. Il progetto era stato precedentemente definito da Sony e Paramount.

Fonte