robin hood origins

Dopo il suo ruolo d’esordio in Kingsman the Secret Service, Taron Egerton sembra essere destinato a grandi cose, anche perchè la Lionsgate l’ha subito scelto con suo nuovo Robin Hoon nel nuovo film in lavorazione Robin Hood Origins.

Sembra però che questa scelta abbia causato dei problemi alla Fox che lo voleva sul campo per Kingsman the Secret Service 2. Sembra infatti che i due progetti possano pestarsi i piedi a vicenda. Ma, come accadde, sempre tra Lionsgate e ox, per Jennifer Lawrence impegnata sia con gli X-Men che con Hunger Games, è probabile che anche in questo caso le due produzioni possano trovare un punto d’incontro.

Ora resta da vedere quale attrice la Lionsgate sceglierà tra Eve Hewson, Gaite Jansen, Lucy Fry e Gugu Mbatha-Raw che compaiono nella short list.

Sony, Warner Bros, Disney si uniscono alla Lionsgate nel portare sullo schermo il personaggio di Robin Hood nei prossimi anni.

Ricordiamo che l’ultima volta di Robin Hood sul grande schermo non è stata propriamente un successo, ne sono testimoni Ridley Scott e Russell Crowe.