Taron Egerton film
- Pubblicità -

Taron Egerton è uno degli attori più brillanti degli ultimi anni, capace di esprimere tantissime abilità e in grado di coniugare fascino, magnetismo, talento e tanta passione per il mondo della recitazione. La sua carriera è attiva da qualche anno e ha già fatto diversi passi da gigante, in grado di imporsi in tutti i suoi film e di interpretare diversi ruoli iconici che hanno fatto innamorare il pubblico di tutto il mondo.

- Pubblicità -
 

Ecco, allora, dieci cose da sapere su Taron Egerton.

Taron Egerton: i suoi film

1. Ha recitato in celebri film. Dopo un po’ di esperienza maturata in teatro, Taron Egerton debutta sul grande schermo grazie al film Kingsman – Secret Service (2014). Dopo questo film di successo, la sua carriera prosegue apparendo in Testament of Youth (2014), Legend (2015), Eddie the Eagle – Il coraggio della follia (2016) e Kingsman – Il cerchio d’oro (2017). Tra i suoi ultimi film vi sono Billionaire Boys Club (2018), Robin Hood – L’origine della leggenda (2018) e Rocketman (2019). Tra i suoi prossimi progetti si annoverano invece il film Tetris e la serie In with the Devil.

2. È anche doppiatore. Oltre a comparire fisicamente davanti la macchina da presa con i film da lui interpretati, Taron Egerton ha sperimentato negli anni anche l’arte del doppiaggio, prestando la propria voce per i film d’animazione Sing (2016) e Sing 2 (2021), dove interpreta Johnny. Ha però partecipato anche al doppiaggio delle serie La collina dei conigli (2018), a quello della serie Netflix Dark Crystal: la resistenza (2019), dove dà voce al personaggio di Rian, e alla serie Moominvalley (2020).

Taron Egerton: chi è la sua fidanzata

3. Taron Egerton è fidanzato. Della vita privata di Taron Egerton non si è mai saputo più di tanto, specialmente riguardo la sua vita sentimentale. Ciò che pare certo è che l’attore sia attualmente fidanzato con Emily Thomas: i due si sono conosciuti e hanno iniziato a frequentarsi nel novembre del 2016, partecipando anche a molti eventi e red carpet. Dopo una crisi di coppia e un breve allontanamento, i due sono ritornati insieme nel febbraio del 2019 e sembra che per ora le cose vadano a gonfie vele.

taron egerton

Taron Egerton è Elton John e canta I’m Still Standing

4. Ha dato una sua personale interpretazione di Elton John. Per dar vita alla leggenda del rock Elton John, Egerton si è messo in gioco affrontando una notevole trasformazione fisica. Attraverso il trucco, questi ha infatti avuto la possibilità di cambiare alcuni dei suoi tratti somatici al fine di assomigliare di più al cantante. Lo stesso Elton John gli ha però suggerito di non imitarlo, ma di trovare una sua interpretazione del personaggio. Tale consiglio si è poi rivelato la chiave vincente, che ha permesso ad Egerton di arrivare ad ottenere importanti premi.

5. Ha cantato le canzoni di Elton John. Per poter interpretare Elton John nel migliore dei modi, Taron Egerton si è studiato le sue performance realizzate con i suoi particolari costumi, si è fatto tagliare i capelli per come li aveva l’artista negli anni di ascesa al successo e ha cantato con la sua voce i suoi brani. L’attore, infatti, è dotato di una splendida voce e ha dimostrato più volte di saper cantare, tanto da esibirsi con Elton John durante l’Aids Foundation Academy Awards Viewing Party. Particolarmente memorabile rimane l’interpretazione fatta di Egerton del brano I’m Still Standing.

Taron Egerton è su Instagram

6. Ha un profilo Instagram ufficiale. Di recente, anche Taron Egerton si è lasciato conquistare dal fascino di Instagram, tanto da aprire un proprio account ufficiale che è seguito da qualcosa come 2,4 milioni di persone. L’attore gallese ha pubblicato il suo primo post nell’ottobre 2018, quando ormai le riprese di Rocketman erano già terminate e la maggior parte delle sue foto sono proprio in riferimento a questo suo film. Ad oggi, tuttavia, ha completamente stravolto il proprio profilo, su cui rimangono solo pochi post relativi ad alcune sue attività pubbliche.

Taron Egerton in Robin Hood – L’origine della leggenda

7. Per essere Robin Hood, ha imparato ad usare l’arco. Per il film Robin Hood – L’origine della leggenda, era importante che l’attore protagonista sviluppase alcune delle abilità richieste per interpretare il ruolo di Robin Hood. Così, Taron Egerton ha davvero imparato ad usare l’arco e a scagliare frecce grazie alle lezioni intensive tenute dall’arciere danese Lars Andersen, affinché la sua interpretazione potesse essere più realistica possibile.

Taron Egerton Elton John

Taron Egerton in Kingsman

8. Per Kingsman, Taron Egerton ha cambiato stile di vita. Per potersi preparare al ruolo di Gary “Eggsy” Unwin, Taron Egerton ha dovuto lavorare molto per rimettersi in forma prima delle riprese, rendendosi conto di dover cambiare il proprio stile di vita per essere protagonista del franchise, sia a livello fisico, che alimentare. Vedere il suo corpo trasformato, è stata una bella sensazione per il giovane attore.

Taron Egerton sarà Wolverine?

9. Ha commentato le voci sul suo casting. Da diverso tempo ormai girano molti rumor che vorrebbero Egerton quale sostituto ideale di Hugh Jackman nei panni di Wolverine, il celebre mutante degli X-Men. Egerton, che si è detto lusingato da tali richieste, ha però smentito di essere stato contattato per il ruolo, anche se ha dichiarato che gli piacerebbe molto poterlo interpretare davvero. Realmente amico di Jackman, Egerton non è dunque attualmente in contatto con la Marvel, ma con l’ingresso imminente degli X-Men nell’MCU, non è escluso che possa realmente ereditare il noto personaggio.

Taron Egerton e Richard Madden

10. Hanno recitato insieme. Nel 2019 l’attore Richard Madden, noto in particolare per la serie Il Trono di Spade, ha avuto uno dei suoi ruoli più celebri grazie al film Rocketman, biopic del celebre cantante Elton John. In questo interpreta il manager musicale John Reid, il quale ha inizialmente anche una relazione con lo stesso Elton, interpretato nel film dall’attore Taron Egerton. Sul set Madden e Egerton sono diventati buoni amici, entrando in sintonia e potendo così dar vita a delle realistiche scene d’amore di cui è si è a lungo discusso.

Fonti: IMDb, Just Jared, dailymail

- Pubblicità -