Dopo l’uscita nelle sale di Captain America Civil War, i fan hanno cominciato a chiedersi come saranno strutturate le due parti di Avengers Infinity War. In molti si domandano se ci sarà un team di Vendicatori per ogni film, sulla scia delle due diverse fazioni che sembrano essersi formate alla fine di Civil War (una guidata da Tony Stark e l’altra da Steve Rogers).

 

A tal proposito, gli sceneggiatori Christopher Markus e Stephen McFeely hanno dichiarato: “Quando abbiamo iniziato a pensare a Infinity War, abbiamo parlato anche di questo. Così come accade in Civil War, non tutti avranno lo stesso numero di scene o di battute. Vista l’enorme quantità di personaggi che vedremo, bisognerà essere il più rigorosi possibile. Alcuni personaggi avranno storie più importanti, altri invece avranno storie più piccole, ma speriamo che le cose possano capovolgersi: magari chi sarà protagonista di uno dei due film, nell’altro avrà un ruolo marginale, e viceversa. Ci sono momenti in cui tutti i personaggi ancora in vita saranno nella stessa stanza: ecco, quelle scene sono davvero difficili da scrivere, perchè se c’è una cosa che la Marvel sa fare bene è quella di scegliere i migliori attori in circolazione. Il più “scarso” di tutti ha soltanto due Oscar… quindi sì, è una cosa assolutamente folle”.

Avengers Infinity War

Marvel Studios ha annunciato ufficialmente il prossimo capitolo sui vendicatori che sarà diviso in due parti, Avengers Infinity War Parte I e Parte 2 che usciranno rispettivamente il 4 Maggio 2018 e il 4 Maggio 2019. I due film saranno girati in contemporanea il prossimo anno. Christopher Markus e Stephen McFeely si occuperanno della sceneggiatura del film, mentre la regia è affidata a Anthony e Joe Russo.

Fonte