Secondo Kevin Feige, Captain Marvel sarà il personaggio più potente dell’Universo Condiviso Marvel. Stando alle sue dichiarazioni riportate su Collider, infatti, il boss dei Marvel Studios ha dichiarato che una volta entrata in scena, Carol Danvers sarà la più potente eroina del grande schermo.

 
 

“Tutti i personaggi Marvel hanno dei difetti, e tutti hanno una profonda umanità – ha dichiarato Feige Per Captain Marvel, lei è il personaggio più potente che abbiamo mai messo in un film. I suoi poteri sono fuori scala, e quando sarà introdotta, sarà il personaggio più forte mai visto. È importante quindi controbilanciare questa cosa con qualcuno che sembri molto molto reale. Ha bisogno di un altissimo grado di umanità e Brie Larson può farlo (…) Danvers possiede forza sovrumana e resistenza, può volare a sei volte la velocità del suono, possiede un sesto senso e può scaricare esplosioni di energia radiante che rilascia dalla punta delle dita. Dimostra anche l’abilità di assorbire le altre forme di energia, come l’elettricità, per incrementare la sua forza e la sua energia, come fosse un’arma nucleare.”

Captain Marvel: Brie Larson e la consapevolezza del suo ruolo

Nell’ultima shor-tlist di candidate alla regia di Captain Marvel c’erano Rebecca Thomas, Niki Caro, Lesli Linka Glatter e Lorene Scafaria, Jennifer Kent e Jennifer Yuh, mentre non è stato ancora scartato il nome di Michelle MacLaren, quella che in un primo momento avrebbe dovuto dirigere per la DC Films il progetto su Wonder Woman, poi passato a Patty Jenkins.

Scritto da Nicole Perlman (Guardians of the Galaxy) e Meg LeFauve (Inside Out), Captain Marvel arriverà al cinema l’8 marzo 2019.

Fonte: Collider