Dominic Monaghan, indimenticato Meriadoc ‘Merry’ Brandybuck della saga de Il Signore degli Anelli, ha rivelato in un’intervista all’Huffington Post di aver incontrato David Bowie durante i provini per la trilogia di Peter Jackson.

 

“Mi trovavo da Hubbard, un’agenzia di casting piuttosto famosa a Londra, per i provini de Il Signore degli Anelli“, ha raccontato l’attore. Mentre attendeva l’esito del provino, Monaghan ha avuto una piacevole sorpresa. “Stavo leggendo una rivista nella reception, quando David Bowie entrò, firmò un foglio e raggiunse la sala audizioni. Doveva essere per il ruolo di Gandalf. Non riesco a immaginare nessun altro personaggio per cui avrebbe potuto fare un provino. Potrebbe anche aver letto la parte di un altro personaggio ma sono un grandissimo fan, oggi ho la fortuna di conoscere anche suo figlio e vederlo di persona in quell’occasione ha rappresentato un momento speciale per me”.

Per molti anni, in realtà, si è è vociferato che David Bowie fosse stato interessato a incarnare Elrond, il personaggio poi incarnato da Hugo Weaving. Peter Jackson, del resto, più di una volta ha chiarito di non aver voluto facce troppo note e famose nel cast.

Fonte: Entertainment Weekly