ghost in the shell

 
 

Torniamo a parlare di Ghost in the Shell in seguito alle polemiche per il casting di Scarlett Johansson (qui maggiori dettagli). Arriva oggi la notizia di una second new entry giapponese all’interno del cast del film.

Dopo Takeshi Kitano, infatti, anche la modella e attrice Rila Fukushima reciterà nel live action ispirato al manga scritto e disegnato da Masamune Shirow. La Fukushima era già apparsa in Wolverine L’immortale di James Mangold al fianco di Hugh Jackman, in cui ha interpretato il personaggio di Yukio. L’attrice fa anche parte del cast della popolare serie tv Arrow (in cui veste i panni di Tatsu Yamashiro) ed è apparsa in un episodio della quinta stagione di Game of Thrones. Al momento non sappiamo quale ruolo ricoprirà in Ghost in the Shell.

A produrre il film ci sono Avi Arad e Steven Paul con la Paramount al fianco della DreamWorks, dopo l’abbandono da parte della Disney.

La pellicola sarebbe dovuto arrivare al cinema il 31 marzo 2017, mentre l’uscita di The Girl on the Train era stata fissata per il 7 ottobre 2016.

Ghost In The Shell

Annunciato all’inizio del 2015, Ghost in the Shell sarò diretto da Rupert Sanders e si baserà su una sceneggiatura scritta da Jonathan Herman. Nel cast oltre a Scarlett Johansson, anche  Pilou Asbaek, Juliette Binoche, Michael Pitt, Chin Han, Kaori Momoi, Yukata Izumihara e Joseph Naufahu.

Ghost In The Shell, il film con scarlett johansson

Ghost in the Shell racconta la caccia a un cyber-criminale dall’identità sconosciuta, che costituisce l’ossatura del Ghost in the Shell: il “Progetto Top Secret 2501”, chiamato anche “The Puppet Master” (nella versione in italiano “Il Signore dei Pupazzi”), la cui attività principale è il ghost hacking, cioè la presa di controllo della mente umana.

Fonte: Empire