- Pubblicità -

Attualmente impegnato con le riprese di Dunkirk, il nuovo film di Christopher Nolan, Tom Hardy si prepara a raccogliere una nuova sfida cinematografica. L’attore candidato all’Oscar per il suo ruolo in Revenant Redivivo, infatti, interpreterà il leggendario fotografo e fotoreporter britannico Don McCullin in un biopic a lui dedicato.

 
 

McCullin è noto particolarmente per i suoi reportage di guerra e per le sue immagini sui conflitti urbani. La sua carriera di fotogiornalista, iniziata nel 1959, si è specializzata nel raccontare i ceti più bassi della società, raffigurando i disoccupati, gli oppressi e i poveri. Il film sarà prodotto da Eric Fellner e Tim Bevan della Working Title, con Gregory Burke incaricato di occuparsi della sceneggiatura, che sarà basata sull’autobiografia di McCullin dal titolo Unreasonable Behaviour.

L’ultima volta che abbiamo visto Tom Hardy sul grande schermo è stato in Revenant Redivivo e in Legend. Quest’anno il talentuoso attore sarà il protagonista della serie Taboo che debutterà sulla BBC One in autunno. Taboo racconterà di James Keziah Delaney, un avventurieri che torna dall’Africa con 14 diamanti illeciti nella speranza di cercare vendette dopo la morte di suo padre e nel tentativo di controbattere una Compagnia delle Indie Orientali che vuole comprare la l’azienda di famiglia Delaney.

Fonte: Empire

- Pubblicità -