Blade Runner 2049

Dopo 35 anni dall’uscita di Blade Runner potremo finalmente rivedere il mondo del futuro ideato da Ridley Scott nell’imminente Blade Runner 2049, diretto dal regista canadese Denis villeneuve e con protagonisti Ryan Gosling e Harrison Ford.

 
 

Blade Runner 2049 è ormai uno dei tanti sequel di franchise nati decenni fa e segna la terza volta in cui Harrison Ford riveste i panni di un personaggio ideato e introdotto nel secolo scorso (gli altri due sono Indiana Jones e Han Solo nei rispettivi Il Regno dei Teschi di Cristallo e Star Wars VII – Il Risveglio della Forza). Sebbene la storia di Blade Runner 2049 non sia più incentrata su Deckard (Harrison Ford), Ridley Scott vorrebbe esplorare più a fondo il mondo che ha creato nel film originale del 1982.

Guarda l’ultima featurette di Blade Runner 2049

In un’intervista rilasciata a IGN il regista ha rivelato che potrebbe essere interessato a espandere la serie di Blade Runner oltre al sequel diretto da Villeneuve. Non è la prima volta che Scott torna su un suo progetto originale per espanderlo ulteriormente, come ha fatto di recente con Prometheus nel 2012 e Alien: Covenant nel 2017.

“Sì, credo che George (Lucas) lo abbia sempre dimostrato. Ovviamente c’è sempre qualcosa. George Lucas. E sapete, il modo in cui ha gestito Star Wars è stato spettacolare, è quello che ho provato a fare con Alien perchè all’epoca non mi interessava fare dei sequel ma ora ho realizzato ‘Beh, è stupido.’ Userò la parola ‘ovvio’ ancora, d’accordo? Devi metterti a fare sequel, ovvio. Quindi, in un certo senso è quello che sto facendo.”

Non è la prima volta che Scott esprime il suo interesse per la formula sviluppata da Lucas per espandere il franchise di Star Wars ed è qualcosa che molte case di produzione hanno provato a replicare, spesso fallendo. Anche Ridley Scott ha tentato la strada di George Lucas con il franchise di Alien, sebbene non abbia ottenuto i risultati sperati.

Tuttavia, non è improbabile che Ridley Scott voglia comunque espandere l’universo di Blade Runner oltre l’imminente sequel diretto da Denis Villeneuve.