Just Jared ha diffuso due immagini rubate dal set del biopic di I, Tonya in cui vediamo la protagonista, Margot Robbie, quasi irriconoscibile con il trucco di scena per entrare nella parte della pattinatrice statunitense.

Margot Robbie è Tonya Harding

Alla regia Craig Gillespie. La sceneggiatura, scritta da Steven Rogers, è basata sull’intervista di prima mano alla stessa Harding e al suo ex marito Jeff Gillooly. La storia mira a raccontare l’incidente durante le Olimpiadi del 1994, in cui la pattinatrice Nancy Kerrigan venne aggredita.

Margot Robbie è ormai una presenza fissa sul grande schermo. L’abbiamo vista con Will Smith in Focus – Niente è come sembra, poi in Z for Zachariah al fianco di Chris Pine e Chiwetel Ejiofor e in fine in un bellissimo cameo in La Grande Scommessa. La scorsa estate è stata trai protagonisti di due titoli importanti, anche se poco riusciti: The Legend of Tarzan e Suicide Squad.

CORRELATE:

Adesso, la sua attenzione è tutta per il nuovo marito, lo storico fidanzato Tom Ackerley, e per il lavoro. Oltre al biopic su Tonya Harding, l’attrice tornerà nei panni di Harley Quinn in Gotham City Sirens, in cui torna a essere diretta da David Ayer.