Nightwing

Continua la lavorazione del film su Nightwing, progetto assai interessante che la Warner ha messo in cantiere insieme a una serie di altri film che hanno per protagonisti personaggi del DC Universe meno sfruttati dal cinema (Batgirl, Harley Quinn).

Tim Seeley, tra gli scrittori storici di Nightwing, ha detto la sua sul film in produzione, spiegando cosa gli piacerebbe vedere nel film in programma alla Warner Bros.

Parlando a ComicBook.com, Seeley ha detto: “Ho questa idea in mente. Farei una cosa molto simile a ciò che è stato fatto per i primi sei numeri della storia di Raptor. Se la storia sarà quella di un ragazzo allenato da Batman che va a combattere da solo, e poi lui combatte contro qualcuno che vuole essere il suo nuovo mentore e cambiare, penso che questa sia la perfetta storia di partenza. Il primo atto sarebbe lui che scende a patti con il villain, potrebbe essere la Corte dei Gufi o qualcosa del genere. La minaccia sarebbe una minaccia che mette in pericolo Batman e la sua famiglia, perché deve avere una relazione personale con il tutto, poi viene corrotto, e deve combattere Raptor. Credo che potrebbe essere un arco narrativo per tre film.”

Lo scrittore sostiene che il film debba avere una connessione personale con il protagonista e che si possa trovare in questo modo la chiave per raccontare una bella storia.

Per la regia del film la Warner ha scelto Chris McKay. Non ci sono ancora certezze in merito all’attore che interpreterà il protagonista.