Pacific Rim: La Rivolta

Arriverà la prossima primavera al cinema Pacific Rim: La Rivolta, sequel del film di Guillermo del Toro, che questa volta ha ceduto la regia a Steven S. DeKnight.

Durante un’intervista con Empire, Peter Chiang, supervisore degli effetti visivi del film, ha spiegato come, esattamente, sono stati sviluppati di Kaiju e come sono stati attribuiti loro nuovi poteri distruttivi.

Mentre i mostri saranno senz’altro grandi, come quelli del primo film, Chiang e la sua squadra hanno pensato a come renderli più pericolosi, per dare del filo da torcere ai nuovi eroi.

In particolare, sono stati nominati tre Kaiju: Raijin, Hakuja e Shrikethorn. Raijin è simile a un T-Rex, ha la testa come fosse una pianta carnivora e ha l’abilità di assorbire energia da ogni tipo di attacco e usare il potere assorbito che dare carica al suo corpo, in modo tale da usarlo come un’arma. Si tratta di un Kaiju di classe 5, il più potente del nuovo gruppo.

Hakuja e Shrikethorn sono entrambi di categoria 4, ma non sono meno pericolosi. Il primo è una sorta di incrocio tra un alligatore e una mantide, mentre il secondo ha delle lance di plasma che possono incendiarsi. Ma più di ogni altra cosa, i Kaiju questa volta saranno in grado di creare una strategia. “Sono più connessi che mai” ha dichiarato Chiang, anticipando una specie di team di Kaiju che non abbiamo visto nel primo film.

Per Steven S. DeKnight, il primo film diretto da del Toro sarà molto importante per lo svolgimento del sequel. “Volevamo partire dal primo film ed espanderlo. Nello specifico, guardando al primo film, abbiamo cercato di capire se davvero volevamo fare in modo che lo scopo di questi mostri fosse soltanto spazzare via l’umanità. Qual è il loro piano completo? C’è un’altra componente? Il nostro grande punto di domanda è stato questo.”

Sembra chiaro che i nuovi mostri del film saranno più intelligenti e organizzati di quelli della prima avventura. Che ve ne pare?

Pacific Rim: La Rivolta – il primo trailer dal Comic Con

Al momento nel cast di Pacific Rim: La Rivolta sono confermati John Boyega, nel ruolo del figlio del personaggio di Idris Elba. Nel cast tornano Charlie Day e Burn Gorman. Confermate le news entry di Scott Eastwood, Jian Tian, Levi Meaden e Adria Arjona.

CORRELATI:

Pacific Rim: La Rivolta è il sequel del film di Guillermo del Toro che resta in veste di produttore ma cede il posto in cabina di regia a Steven DeKnight, showrunner di Spartacus e Daredevil di Netflix.

L’uscita di Pacific Rim: La Rivolta è stata fissata per il 23 marzo 2018. Legendary e Universal avevano inizialmente previsto l’uscita del sequel per l’estate 2017, facendo poi un deciso passo indietro e rimuovendolo dalla programmazione. L’acquisto della Legendary da parte del gruppo cinese Wanda ha invece cambiato le carte in tavola, accelerando la messa in produzione del sequel. Del resto, Pacific Rim incassò bene in Cina.