Ecco un video che mostra un primo concept del Green Goblin di Spider-Man, il villain che nel film capostipite della lunga serie di pellicole dedicate all’Arrampicamuri fu interpretato con grande efficacia da Willem Dafoe.

 
 

L’idea originale era molto più “realistica”, se di realismo si può parlare quando ci riferiamo a una maggiore aderenza ai personaggi dei fumetti. Di seguito potete vedere i video:

Il personaggio sarebbe stato realizzato con un insieme di effetti pratici e meccanici, con tanto di animatronic. La scelta finale, di realizzare una specie di armatura per il personaggio, senza alterarne le fattezze, fu considerata però più “bella” e facile da accettare per il pubblico generalista, che ha poi fatto la fortuna del film.

Il personaggio è stato poi ripreso un The Amazing Spider-Man 2 con risultati che hanno raccolto pareri contrastanti, mentre sarà molto difficile che lo stesso villain comparirà nel nuovo corso della “carriera” cinematografica di Spider-Man con la Marvel e Tom Holland.

Spider-Man Homecoming recensione del film con Tom Holland

Spider-Man è un film del 2002 diretto da Sam Raimi. Basato sui fumetti dell’Uomo Ragno, creati da Stan Lee e Steve Ditko e pubblicati dalla Marvel Comics, il film racconta la storia di Peter Parker, interpretato da Tobey Maguire, che viene morso da un ragno geneticamente modificato e ne acquisisce i poteri. Peter, dopo la morte dello zio Ben, decide di mettere i suoi poteri al servizio dell’umanità e diventa il supereroe noto come Spider-Man. Nel cast, oltre a Maguire, sono presenti Willem Dafoe, Kirsten Dunst e James Franco, rispettivamente nei ruoli di Norman Osborn, Mary Jane Watson e Harry Osborn.