Tom Cruise ritorna sul set di Mission Impossible 6, dopo una ferita  alla caviglia. Il  film è diretto da Christopher McQuarrie, il quale ha motivato la ferita lodando l’impegno della star nel mantenere la scena intatta. Lo stunt avrebbe dovuto sostituire Cruise saltando da un tetto all’altro fino ad essere sbattuto  su un lato di un edificio. Dopo aver raggiunto il punto finale, ha colpito l’angolo sbagliato ed è caduto. Cruise ritorna sul set nell’Essex, facendo acrobazie, compreso camminare su un camion e in una cabina di pilotaggio. Il suo personaggio, Ethan Hunt, è tornato nel sesto film. Completano il cast Simon Pegg, Ving Rhames, Rebecca Ferguson, Michelle Monaghan, Alec Baldwin, Henry Cavill e Angela Basset.

 
 

McQuarrie ha dichiarato che Cruise non si ferma mai e ben motivato. La star è tornata ad interpretare Ethan per i fan. La dedizione al lavoro di Cruise è incredibile. Gli stunt di Hollywood hanno avuto seri problemi di salute e gli attori coinvolti hanno avuto dei danni fisici. Per i fan è importante quando sono travolti e sapere i veri rischi che corrono gli attori.

Mission Impossible 6: il regista dà indizi sugli stunt di Tom Cruise

Fortunatamente la Paramount Picture, McQuarrie e Cruise sono pronti per tornare al lavoro e ad affrontare  l’occasione. La loro missione é di un fantastico spy-thriller e sperano che abbia successo. Il film uscirà nel 2018.

Fonte: Screenrant