Venom

Il film su Venom in produzione alla Sony si avvarrà dello straordinario talento di Tom Hardy per portare sul grande schermo il personaggio dei fumetti Marvel.

 
 

Con lui sappiamo che ci sarà anche Michelle Williams, ma per il resto il film è ancora avvolto nel mistero. Stando però a quanto dichiara il co-creatore del personaggio, Todd McFarlane, il fan possono stare tranquilli, dal momento che Hardy è un’ottima scelta.

L’autore, parlando con Screen Geek in occasione del New York Comic Con 2017, ha dichiarato: “Sarà interessante. Ho visto alcuni suoi film e so che può portare rabbia e personalità al ruolo. Secondo me Tom sarà un Venom all’altezza. Tutti sappiamo che è bravissimo e farà un buon lavoro. Quindi, che aspetto avrà? È un film vietato ai minori, in che modo si comporteranno? Per me è questa la domanda cruciale. Saranno solo ‘un po’ vietati’? Venom è un mostro secondo me. Lo renderanno tale o ne faranno un uomo? Lo umanizzeranno? Questa è la questione secondo me.”

Venom: il film sarà Rating R e inaugurerà un Sony Marvel Universe?

Dopo un primo report che voleva Alex Kurtzman alla regia del progetto, la stessa Sony ha smentito le voci e ha diffuso notizie più attendibili che vorrebbero Scott Rosenberg e Jeff Pinkner, già sceneggiatori del Jumanji con Dwayne Johnson, incaricati di firmare lo script.

L’uscita è stata fissata al 5 ottobre 2018 per la regia di Ruben Fleischer (Zombieland, Gangster Squad). Tom Hardy interpreterà il protagonista Eddie Brock. Nel cast anche Matt Smith, Pedro Pascal, Riz Ahmed, Jenny Slate e Michelle Williams.

Il personaggio è stato già portato sul grande schermo da Sam Raimi in Spider-Man 3 con Topher Grace nei panni di Eddie Brock.

Venom: 15 diverse versioni del villain di Spider-Man