Apple TV +: l’azienda presenta il suo servizio streaming

87

La “mela” è pronta a fare il grande salto nel mondo delle piattaforme streaming, sfidando la concorrenza dei colossi Netflix e Amazon Prime Video: è stato annunciato ieri durante un evento di lancio Apple TV +, il servizio streaming della Apple che arriverà in autunno (insieme ad un aggiornamento della già esistente applicazione TV), promosso da Steven Spielberg e molte altre personalità dello show business americano come Oprah Winfrey, Reese Witherspoon. Sul palco insieme al regista c’era Tim Cook, presidente dell’azienda.

 
 

Amiamo la TV, perché non è solo semplice intrattenimento, ma anche cultura” ha dichiarato Cook, spiegando al pubblico che la piattaforma sarà adatta a tutta la famiglia e che la app verrà organizzata in maniera più intuitiva possibile proprio per garantire agli utenti di dedicare meno tempo alla “ricerca” del titolo e più per la visione.

Subito dopo è stato proiettato il video di presentazione introdotto da Spielberg e ricco di contributi da parte di J.J. Abrams, Reese Witherspoon, Jennifer Aniston e Sofia Coppola. “Tutti hanno il diritto di raccontare la loro storia“, è il messaggio che risuona forte e chiaro dalle immagini.

Tra i prodotti originali in sviluppo ci sono la serie The Morning Show con Steve Carell, See di Steven Knight con Jason Momoa, e due documentari con Oprah (uno è Toxic Labor, riguardante il tema degli abusi sul posto di lavoro, mentre l’altro tratterà in forma di docu-serie le malattie mentali).

Per quanto concerne invece la versione aggiornata della Apple TV, si potranno vedere contenuti da Amazon Prime, Hulu, Starz, HBO, Showtime, CBS All Access, BBC America, Epix, oltre a eventi live sportivi, come dichiarato dal vicepresidente Apple per i servizi Peter Stern. Questo grazie a Apple TV Channels che sarà collegata a diversi canali permettendo al pubblico di abbonarsi e pagare solo i canali desiderati già a partire da maggio 2019. I contenuti potranno essere scaricati e visti offline.

A questi contenuti si aggiungono quelli che verranno resi disponibili tramite il nuovo servizio Apple TV+ annunciato proprio oggi. L’app sarà disponibile in più di cento paesi, non conterrà annunci pubblicitari e distribuirà in esclusiva i contenuti originali di Apple. Non sono state diffuse informazioni sul prezzo.

Di seguito potete dare uno sguardo ai due video di presentazione.

https://youtu.be/RrdbT4hpwBk

https://youtu.be/A-j8QaoTeWU

Fonte: Deadline