the social network

Uscito nelle sale otto anni fa, The Social Network adattava per il grande schermo il libro Miliardari per caso – L’invenzione di Facebook: una storia di soldi, sesso, genio e tradimento di Ben Mezrich incentrato sui primi anni di Facebook dalla sua fondazione nel 2004 fino alla causa da 600 milioni di dollari indetta contro il fondatore Mark Zuckerberg.

La pellicola vinse ben 4 Golden Globe, tra cui quello del Miglior film drammatico, e ottenne 8 candidature agli Oscar 2011, vincendone 3, per la miglior sceneggiatura non originale, la miglior colonna sonora e il miglior montaggio.

The Social Network: il trailer onesto

Quasi un decennio dopo lo sceneggiatore Aaron Sorkin, che di recente ha debuttato come regista in Molly’s Game, è tornato a parlare del film in un’intervista con AP Entertainment e della possibilità che venga realizzato un sequel:

Prima di tutto, conosco molto di più su Facebook nel 2005 che nel 2018, ma so abbastanza per sapere che dovrebbe esserci un sequel […] Sono successe un sacco di cose molto interessanti e drammatiche dalla conclusione del film con la risoluzione della causa dei gemelli Winklevoss Twins e Eduardo Saverin. E Scott Rudin, che ha prodotto The Social Network, mi ha inviato più di una e-mail con il messaggio ‘Non è arrivato il momento di un sequel?

Il primo film è stato diretto da David Fincher e vedeva nel cast Jesse Eisenberg, Andrew Garfield, Armie Hammer, Justin Timberlake e Rooney Mara.

Fonte: AP Entertainment