I Fantastici 4 e Silver Surfer, uscito nel 2007, è stato l’ennesimo passo falso della Fox con le proprietà dei Marvel Studios, nonostante la maggior parte dei fan abbia risposto bene alla versione di Silver Surfer ad opera di Doug Jones e Laurence Fishburne: quest’ultimo ha infatti doppiato il personaggio nella versione originale, mentre il primo ha fornito i movimenti di Norrin Radd.

Considerato il modo in cui la motion capture si è evoluta nel corso degli anni, è improbabile che saranno ancora necessari due attori distinti quando Silver Surfer farà finalmente il suo debutto nell’Universo Cinematografico Marvel. Per quel che può valere, Jones sarebbe interessato a tornare nei panni del brillante araldo di Galactus ed universi al MCU, come rivelato dallo stesso attore di Hellboy in una recente intervista.

“Se volessero riportare Silver Surfer al cinema, se me lo offrissero, coglierei l’occasione al volo”, ha dichiarato Doug Jones a ComicBook. “Mi piaceva interpretarlo. Era così eroico e angelico… quasi simile ad un Dio. È il tipo di supereroe che voglio essere nella mia vita reale. È bellissimo. Aveva il miglior sedere che abbia mai avuto in un film. Quindi se potessi interpretarlo di nuovo, coglierei al volo l’occasione, certo!”

I piani della Marvel con Silver Surfer

Nonostante sia bello sentire queste parole da Jones, è improbabile che la cosa diventi realtà. I Marvel Studios probabilmente assumeranno una star di serie A per interpretare Silver Surfer, anche se al momento non sappiamo nemmeno se il personaggio farà mai il suo debutto nell’universo condiviso.

I piani della Casa delle Idee sulla prima grande famiglia di supereroi della Marvel sono ancora avvolti nel mistero, quindi fare ipotesi al momento è soltanto pretenzioso. Lo scorso anno si era parlato di un possibile film interamente dedicato al villain, ma da allora non ci sono stati più aggiornamenti.