Giancarlo Esposito è noto soprattutto per il ruolo di Gustavo Fring nella popolarissima serie tv Breaking Bad. Più di recente, l’attore statunitense si è fatto apprezzare anche per la parte di Moff Gideon nella serie The Mandalorian. Sono anni ormai che ci rincorrono voci secondo cui, prima o poi, Esposito farà il suo ingresso nell’Universo Cinematografico Marvel: tali voci alludono ad un ruolo “importante” nel MCU.

 

Adesso, in una recente intervista con Entertainment Tonight, Giancarlo Esposito ha parlato proprio di una possibile collaborazione con i Marvel Studios, senza confermare – ovviamente – se ci sia già un accordo siglato o meno, ma dichiarandosi assolutamente interessato alla possibilità.

“Ci sono molte voci di corridoio che mi vedrebbero legato alla Marvel”, ha spiegato l’attore. “Vorrei tanto lavorare con quelle persone: l’ho fatto capire al mondo intero in tutti i modi possibili. Non sono stato io a dare il via a queste voci, ma anni fa ho lavorato con Louis Esposito, il co-presidente dei Marvel Studios, quando ancora lavorava come secondo assistente alla regia.”

Esposito ha poi aggiunto: “Quello che fanno i Marvel Studios è veramente straordinario. Vorrei tanto partecipare a qualcosa. Magari ad un progetto duraturo… Penso che l’Universo Marvel sarebbe il prossimo naturale passo per la mia carriera. Così poi potrei tornare ad interpretare personaggi che penso abbiano cambiato il mondo con le loro azioni, a prescindere dal colore della pelle.”

Il possibile futuro di Giancarlo Esposito nel MCU, tra film e serie tv

In effetti, è da molto tempo che Giancarlo Esposito punta ad entrare a far parte della grande famiglia Marvel. Già nel 2016, infatti, l’attore aveva rivelato che la Casa delle Idee gli aveva proposito un ruolo in una serie tv, ma lo stesso aveva rifiutato perché probabilmente quella parte non gli avrebbe poi permesso di prendere parte ad un film per il grande schermo. Oggi, con la Marvel impegnata a pianificare diversi anni di contenuti tra film e serie tv che – rispetto al passato – saranno direttamente collegati tra loro, è molto probabile che Esposito abbia più opportunità, rispetto al passato, di potersi fare strada nel MCU.