gli eterni

Durante lo scorso fine settimana, un utente di Twitter – tale @hirotheheroo – ha affermato di aver parlato con un attore siriano poco più che adolescente – Zein Al Rafih, noto su Instagram come @zein_alrafih -, il quale gli avrebbe rivelato di avere un piccolo ruolo ne Gli Eterni, l’atteso nuovo film Marvel che arriverà nelle sale a novembre.

 

Il ruolo in questione sarebbe quello di “un bambino il cui padre viene ucciso da alcuni mostri marini”. Secondo quanto riferito, si tratterebbe di un personaggio che verrà sostituito in seguito – all’interno del MCU – da un attore più grande.

L’utente di Twitter avrebbe condiviso gli screenshot della conversazione con l’attore siriano: si tratta di un ragazzo di 15 anni che ha già recitato nel film Cafarnao – Caos e miracoli e che lo scorso anno aveva destato alcuni sospetti circa una sua eventuale presenza ne Gli Eterni, condividendo online alcune foto proprio in compagnia di due delle star che vedremo nel film, ossia Salma Hayek e Lia McHugh.

Le speculazioni hanno subito preso corpo: sono in molti, infatti, a sostenere che Zein Al Rafih interpreterà un giovane Namor ne Gli Eterni, preparando così il terreno al debutto ufficiale del personaggio in veste adulta: se la notizia dovesse essere confermata, la storia del Sub-Mariner dovrebbe essere in qualche modo collegata a quella degli Eterni e che per il futuro, i Marvel Studios affideranno il ruolo ad un attore siriano, vista la scelta ricaduta sul piccolo Zein.

Proprio ieri vi abbiamo riportato le recenti dichiarazioni di Henry Golding (Last Christmas, The Gentlemen) in merito alla possibilità di interpretare Namor nel MCU: l’attore sarebbe il favorito dei fan e nonostante sia un grande appassionato di fumetti (in particolare proprio del Sub-Mariner), ha rivelato di non aver mai discusso con la Marvel a proposito del personaggio.

LEGGI ANCHE – Gli Eterni: è reunion di Game of Thrones nelle nuove foto dal set

Gli Eterni, diretto da Chloe Zhao, vedrà nel cast Angelina Jolie (Thena), Richard Madden (Ikaris), Kit Harington (Black Knight), Kumail Nanjiani (Kingo), Lauren Ridloff (Makkari), Brian Tyree Henry (Phastos), Salma Hayek (Ajak), Lia McHugh (Sprite), Gemma Chan (Sersi) e Don Lee (Gilgamesh).

Secondo gli ultimi aggiornamenti, il cinecomic includerà nel MCU gli esseri superpotenti e quasi immortali conosciuti dai lettori come Eterni e i mostruosi Devianti, creati da esseri cosmici conosciuti come Celestiali. Le fonti hanno inoltre rivelato a The Hollywood Reporter che un aspetto della storia riguarderà la storia d’amore tra Ikaris, un uomo alimentato dall’energia cosmica, e Sersi, eroina che ama muoversi tra gli umani.

La sceneggiatura è stata scritta da Matthew Ryan Firpo, mentre l’uscita nelle sale è stata fissata al 6 novembre 2020.

Fonte: ComicBookMovie