I Goonies

L’attore, comico e sceneggiatore statunitense Ben Schwartz, attualmente impegnato con la promozione di Sonic – Il Film (in cui presta la voce al riccio blu nella versione originale), ha rivelato di recente di aver scritto la sceneggiatura di una “versione adulta” de I Goonies per conto di Seth Rogen (Facciamola finita) e Adam McKay (La grande scommessa).

 

In una recente intervista con HeyUGuys, Schwartz ha dichiarato di aver scritto in passato una sceneggiatura basata su un gruppo di amici molto simile ai “Goonies” del film di Ricahrd Donner, che si ritrovano da adulti a rivivere le avventure che li avevano già coinvolti da ragazzini.

Secondo Schwartz, la sceneggiatura prende le mosse anni dopo la ricerca da parte del gruppo in questione di un tesoro che in realtà non sono mai riusciti a trovare. Nel sequel i piccoli protagonisti diventano degli adulti infelici e insoddisfatti ai quali viene concessa – diversi anni dopo – una seconda possibilità proprio grazie ad una nuova avventura.

Schwartz non ha rivelato nessun altro dettaglio in merito alla storia, se non che la sceneggiatura è stata scritta per i produttori Rogen e McKay. Prima di chiudere la questione, Schwartz ha elogiato il film originale di Donner, rivelando di “amare i Goonies”. 

La domanda adesso sorge spontanea: questa sorta di “sequel spirituale” vedrà mai la luce? Dalle parole di Schwartz è chiaro quanto la sua sceneggiatura non sia propriamente un seguito diretto del film originale, ma potrebbe piuttosto servire come una sorta di reboot.

Lo scorso anno, Collider aveva già parlato del progetto, il cui titolo sarebbe 79ers: la regia era stata affidata da Kay Cannon (la saga di Pitch Perfect), la produzione era nelle mani della Lionsgate e Dylan Meyer era stato incaricato di rimaneggiare lo script.

LEGGI ANCHE – I Goonies: secondo gli attori del film il sequel si farà

Fonte: ScreenRant