A causa della pandemia di Covid-19, anche la Lionsgate ha dovuto apportare una serie di modifiche al calendario dei suoi prossimi film in uscita. Attraverso un post condiviso via Twitter, infatti, la compagnia di intrattenimento statunitense ha annunciato le nuove release di alcuni attesissimi titoli, tra cui l’annunciato John Wick 4 e il sequel di Come ti ammazzo il bodyguard.

 
 

Per quanto riguarda la commedia action con protagonisti  Ryan Reynolds e Samuel L. Jackson, il seguito arriverà al cinema il 20 agosto 2021 (inizialmente era previsto per il 20 agosto di quest’anno). Il titolo originale ufficiale sarà The Hitman’s Wife’s Bodyguard e vedrà nel cast anche Salma Hayek. La pellicola sarà diretta ancora una volta da Patrick Hughes, già regista del primo film.

A proposito di John Wick 4, invece, il quarto capitolo della saga action di successo con protagonista Keanu Reeves, il film è stato posticipato dal 21 marzo 2021 al 27 maggio 2022. Il nuovo episodio della saga, quindi, non uscirà più in contemporanea con Matrix 4, altro atteso ritorno di Reeves in uno dei franchise più celebri della sua carriera (la data di uscita del film è fissata per il 21 marzo 2021, ma è quasi certo che verrà posticipata).

Tra gli altri titoli che sono stati posticipati dalla Lionsgate, figurano anche Spiral – L’eredità di Saw, nuovo capitolo della celebre saga horror che passa dal 15 maggio 2020 al 21 maggio 2021, e Antebellum, horror di Gerard Bush e Christopher Renz con protagonista Janelle Monáe, che dallo scorso 24 aprile 2020 è stato posticipato al prossimo 21 agosto.