Salma Hayek film
- Pubblicità -

Salma Hayek è una di quelle attrici che se non ci fosse, bisognerebbe inventarla. La sua è stata una carriera fatta di tanta gavetta, lavoro che le ha consentito di potersi fare un nome e, piano piano, di poter conquistare il mondo dello star system e di farsi amare da una grande fetta di pubblico.

Sarà piccoletta, ma ha una grinta da vendere, rivelando le molestie subìte da Harvey Weinstein e facendosi forza per realizzare una carriera che fosse contraddistinta dalla meritocrazia e dal talento.

Ecco dieci cosa che forse non sapete su Salma Hayek.

Salma Hayek: Dal tramonto all’alba

1. Salma Hayek ballato con un serpente in Dal tramonto all’alba. Che la Hayek abbia lavorato in Dal tramonto all’alba, film diretto da Robert Rodriguez e scritto da Quentin Tarantino, è cosa ben nota. Quello che non si sa è aveva una gran paura di dover ballare con un serpente. L’attrice, un po’ di tempo fa, rivelò di essere caduta in trance per poter fare una cosa del genere, per realizzare una scena totalmente improvvisata e senza aiuto di un coreografo.

Salma Hayek: oggi

2. Salma Hayek ha recitato in diversi film recentemente. Tra il 2020 e il 2021 l’attrice ha preso parte a ben 6 film, dalla commedia Amiche in affari fino al cinecomic Marvel Eternals. L’ultimo film in cui ha recitato attualmente è House of Gucci, atteso nelle sale italiane dal 16 dicembre, dove interpreta Giuseppina Auriemma, maga napolatana accusata di essere coinvolta nell’omicidiodi Maurizio Gucci ad opera di Patrizia Reggiani.

3. Salma Hayek produrrà una serie tv. La Hakey non è nuova nel mondo della produzione, ma questa volta ha in mano un progetto diverso: produrrà una miniserie dal titolo Santa Evita, incentrata sullo scandalo del sequestro della salma di Evita Peron, l’amata first lady argentina. Fu questo un caso durato diversi anni e divenuto noto in tutto il mondo.

salma hayek

Salma Hayek: il suo fisico

4. A Salma Hayek piace mettere in mostra il suo fisico. Salma Hayek ha 55 anni ma non li dimostra affatto, specie se poi si osservano le foto che l’attrice posta su Instagram. La Hayek, infatti, va molto fiera del suo fisico tutte curve, mandando completamente in tilt il popolo di Internet ogni qualvolta la si veda in costume. Ma è anche l’attrice stessa a provocare, come una foto in topless postata proprio da lei su Instagram.

5. Salma Hayek è stata molestata da Harvey Weinstein. In una lunga lettera scritta al New York Times, l’attrice ha dichiarato che fu proprio Weinstein a vedere in lei la figura ideale per dare vita a Frida, ruolo che per la Hayek era di estrema importanza. Insomma, ciò che Weinstein le aveva poi riservato erano delle richieste assurde e continue, come chiederle di farsi la doccia con lui, farsi guardare, fare massaggi via dicendo. Proposte alle quali l’attrice ha sempre rifiutato: aver adottato il rifiuto fece di Weinstein un essere rabbioso, tanto da arrivare e dirle “Ti ucciderò, non pensare che non possa farlo”.

Salma Hayek: l’altezza dell’attrice

6. Salma Hayek è piccoletta. La Hayek è una piccola bomba sexy tutta curve: ma anche se è piccoletta, ha saputo dimostrare molte volte di avere del talento da vendere, così come la grinta. L’attrice, infatti, è protagonista di molte campagne umanitarie e femministe, ed è sempre pronta a mettersi in prima linea per difendere una giusta causa. Inoltre, la sua altezza non le ha mai causato problemi nel mondo della recitazione, segno che il talento è arrivato prima di tutto.

Salma Hayek: chi è il marito

7. Salma Hayek è sposata con un imprenditore francese. L’attrice messicana è attualmente moglie di François-Henri Pinault: i due si sono conosciuti nel 2006 e si sono sposati il 14 febbraio del 2009 a Parigi, dopo essersi allontanati per un breve periodo nel 2008. Dopo la cerimonia a Parigi, i due hanno sono stati protagonisti di un’altra celebrazione avvenuta un mese più tardi, il 25 aprile, a Venezia. Nel 2007, i due coniugi sono diventati genitori della loro primogenita, Valentina Paloma.

8. Salma Hayek è stata sostenuta dal marito quando gli rivelò delle molestie di Weinstein. Prima di rilasciare la sua intervista al New York Times, la Hayek ha rivelato tutto al marito, rimasto contrariato solo perché avrebbe voluto che avesse la disponibilità di parlare prima. Il sostegno per la moglie è stato immediato e ciò le ha concetto di poter rivelare tutto quello che le è accaduto in passato e di sostenere diverse cause femministe a riguardo.

salma hayek

Salma Hayek: i suoi film

9. Salma Hayek: i film e la carriera. Salma Hayek ha iniziato la sua carriera al cinema 1993 con Mi vida loca, per poi proseguire con Nel cuore della città – Midaq Alley (1995), Desperado (1995), Dal tramonto all’alba (1996), Breaking Up – Lasciarsi (1997), Wild Wild West (1999) e Dogma (1999). Gli anni Duemila iniziano con film come Timecode e Traffic, per proseguire con Hotel (2001) e con Frida (2002) che la rese famosa agli occhi di tutto il mondo. La sua carriera è continuata recitando in diverse produzioni: C’era una volta il Messico (2003), After the Sunset (2004), Bandidas (2006), Across the Universe (2007), Le belve (2012), Il fidanzato di mia sorella (2014), Il racconto dei racconti (2015), Come ti ammazzo il bodyguard (2017), Amiche in affari (2020), Eternals (2021) e House of Gucci (2021).

10. Salma Hayek è anche doppiatrice, regista e produttrice. Nel corso della sua carriera, Salma Hayek ha sperimentato diversi ambiti del cinema: ha prestato la propria voce per il doppiaggio di Home (2009), Il gatto con gli stivali (2011), Pirati! Briganti da strapazzo (2012) e Sausage Party (2016). Inoltre, ha diretto un film per la tv, The Maldonado Miracle (2003) e ha prodotto il film Frida e la serie Ugly Betty (2006-2010), dove ha recitato anche in alcuni episodi.

Fonti: IMDb, biography, people

- Pubblicità -