nicholas hoult mad max fury road

George Miller, regista di Mad Max: Fury Road, pensa che sia possibile che Furiosa sia diventata un tiranno dopo gli eventi narrati nel film. Uscito nel 2015, Fury Road è diventato in pochissimo tempo uno dei film più apprezzati dell’ultimo decennio. Gran parte del successo del film deriva anche dall’incredibile personaggio di Furiosa, che presto avrà un suo spin-off al quale però non parteciperà Charlize Theron.

Indubbiamente, Furiosa è uno dei personaggi più belli che Theron abbia mai interpretato, e anche uno dei più importanti, come rivelato di recente dalla stessa attrice. Nei giorni scorsi George Miller ha partecipato al panel di Josh Horowitz dedicato ai cinque anni dall’uscita di Fury Road, in occasione della versione online del New York Comic Con. Il regista ha svelato alcuni aneddoti sul film, parlando della possibilità che, alla fine, Furiosa si sarebbe trasformata nella stessa cosa contro cui ha combattuto in maniera così diligente durante tutto il suo arco narrativo.

“Ci ho pensato spesso. Ci sono due possibili strade da percorrere”, ha spiegato il regista. “Una è puramente utopica, e non è neanche una storia interessante… davvero. In qualche modo ho immaginato che avrebbe rilasciato l’acqua”. La seconda ipotesi, invece, si basa sulle teorie dei miti e degli eroi dell’autore Joseph Cambell: “Campbell sostiene che, di solito, l’eroe di oggi diventa il tiranno di domani. L’eroe è l’agente del cambiamento. Sostanzialmente, rinuncia all’interesse personale per un bene comune. Secondo Campbell, l’eroe si innamora troppo di ciò che ha costruito o salvato. E diventa un fortino. Diventa l’ortodossia. Sviluppa il dogma, e sostanzialmente si ritrova a proteggerlo. È ciò che succede abitualmente.”

Furiosa è diventata un tiranno dopo la fine di Mad Max: Fury Road?

George Miller crede che Furiosasia un personaggio troppo intelligente per passare al lato oscuro. Nelle sue osservazioni il regista sottolinea i modi in cui le storie tendono a favorire il dramma e il conflitto, in particolare nel mondo della televisione e del cinema; probabilmente, non sarebbe eccitante per il pubblico assistere a scene incentrate su una Furiosa che gestisce in maniera adeguata le sue responsabilità di leadership. D’altra parte, in base a ciò che viene rappresentato in Mad Max: Fury Road, potrebbe sembrare un tradimento vedere la protagonista del film soccombere ai suoi peggiori impulsi.

In Fury Road il personaggio di Furiosa è concentrato esclusivamente sulla ricerca della redenzione per la sua precedente affiliazione con Immortan Joe. La svolta che Miller immagina per Furiosa si sarebbe probabilmente scontrata con l’opposizione dei fan.