morbius

Morbius, l’attesissimo cinecomic della Sony che avrà come protagonista Jared Leto, dovrebbe essere ambientato nella medesima realtà del MCU. Il film, che vedrà Leto vestire i panni del Dr. Michael Morbius, sarà diretto da Daniel Espinosa, noto per Life – Non oltrepassare il limite con Ryan Reynolds e Jake Gyllenhaal. Si tratta del secondo film dello studio incentrato su uno dei più celebri nemici di Spider-Man, dopo il campione d’incassi Venom con Tom Hardy.

 

I dettagli sulla trama di Morbius non sono ancora stati resi noti, ma è probabile che il film sarà una storia di origini: ad ogni modo, l’arrivo del primo trailer ufficiale del cinecomic dovrebbe rivelare di più sull’attesissimo titolo. Come riportato nelle ultime ore da FandomWire, Morbius sarà parte della continuity del MCU: alcune fonti anonime, infatti, avrebbero rivelato una particolare connessione tra il film e il personaggio di J. Jonah Jameson interpretato dal premio Oscar J.K. Simmons nella scena dei titoli di coda di Spider-Man: Far From Home

In attesa di maggiori dettagli sull’eventuale collegamento tra Morbius e il MCU, nella giornata di ieri è arrivata la conferma, attraverso l’account Instagram ufficiale di Tyrese Gibson – uno dei membri del cast -, che il primo trailer ufficiale del film arriverà online nella giornata di oggi. Mancano dunque poche ore e finalmente sapremo qualcosa in più sul ritorno di Jared Leto nell’universo dei supereroi…

LEGGI ANCHE – Morbius: il primo trailer del film con Jared Leto sta per arrivare

Jared Leto è il protagonista dello spin-off dedicato al personaggio dello Spider-Verse in produzione alla Sony, Morbius: il Vampiro Vivente. Il premio Oscar interpreta il Dr. Michael Morbius, un biochimico che tenta di curare una fatale malattia del sangue iniettandosi un siero derivato da pipistrelli. Diventando Morbius, ha tutte le qualità di un vampiro – incluso il gusto per il sangue umano.

Tyrese Gibbs, Adria Arjona Jared Harris completano il cast del film, che uscirà nelle sale il 31 luglio 2020. La Arjona interpreterà Martine Bancroft, l’interesse amoroso del protagonista Morbius: nei fumetti, Martine diventa una potenziale vittima della sua sete di sangue mentre è alle prese con la trasformazione che lo ha reso una strana versione da laboratorio dei vampiri soprannaturali della tradizione.

Con Morbius continua il piano della Sony per espandere un universo parallelo a quello dei Marvel Studios, inaugurato lo scorso anno da Venom di Ruben Fleischer. Il film sarà diretto da Daniel Espinosa (Safe House – Nessuno è al sicuro, Life – Non oltrepassare il limite), mentre la sceneggiatura è stata firmata da Matt Sazama e Burk Sharpless, che vantano nel proprio curriculum titoli come Power RangersDracula UntoldThe Last Witch Hunter – L’Ultimo Cacciatore di Streghe e Gods of Egypt.

Creato dallo scrittore Roy Thomas e dall’artista Gil Kane, il personaggio di Morbius è apparso per la prima volta nei panni di un criminale di Spider-Man nell’ottobre 1971 e si è evoluto in una specie di eroe dei fumetti nel corso dei decenni.