wonder woman 1984

Variety conferma che è ufficialmente entrato in produzione Wonder Woman 3 alla Warner Bros. La rivista riporta anche che Gal Gadot tornerà a vestire i panni di Diana Prince mentre alla regia è stata confermata Patty Jenkins, che ha già diretto Wonder Woman nel 2017 e Wonder Woman 1984 uscito in questi ultimi giorni in sala e su HBO Max negli USA, e in arrivo nel 2021 in Italia.

 

L’annuncio arriva in coda all’arrivo dei primi dati relativi all’accoglienza del secondo film con protagonista l’Amazzone della DC Comics in uscita nel giorno di Natale sulla piattaforma della Warner Bros e in alcuni cinema selezionati. Lo Studio ha annunciato che il terzo film sarà distribuito in sala, come da tradizione pre-covid.

“Dal momento che i fan di tutto il mondo hanno accolto Diana Prince, portando in alto la performance in apertura nel weekend di Wonder Woman 1984, siamo emozionati nell’essere in grado di continuare la sua storia con le nostre Wonder Women nella vita vera, Gal e Patty, che torneranno per concludere la trilogia cinematografica a lungo pianificata.” Si legge nelle dichiarazioni di Toby Emmerich, capo di Warner Bros.

La Wonder Woman di Gal Gadot, intanto, sarà vista prossimamente anche in Justice League su HBO Max, nella versione del film pensata da Zack Snyder.

Wonder Woman 1984 è uscito il 25 Dicembre 2020 in America e il 14 Gennaio 2021 in Italia. Il film è stato definito dal produttore Charles Roven un sequel “inusuale“, che poterà in scena lo stesso personaggio grazie al lavoro dello stesso team creativo e che seguirà gli eventi del precedente capitolo, ma che i fan non dovrebbero aspettarsi un seguito tradizionale definendolo “la prossima iterazione della supereroina”.

L’ordine cronologico del personaggio di Diana Prince è stato già rimescolato, essendo stata introdotta nell’era contemporanea di Batman v Superman: Dawn of Justice per poi tornare al vecchio secolo con Wonder Woman. Il sequel vedrà ancora Gal Gadot nei panni di Diana Prince opposta a Kristen Wiig, scelta per interpretare la villain Cheetah. Nel cast figureranno anche Chris Pine (volto del redivivo Steve Trevor) e Pedro Pascal (nei panni di Maxwell Lord).

Fonte: Variety