J. Jonah Jameson Marvel-Sony

In Spider-Man: Far From Home è presente quella che molti fan considerano una delle migliori scene post-credits del MCU, in cui J.K. Simmons è tornato nei panni di J. Jonah Jameson (il direttore del Daily Bugle, interpretato dall’attore nella trilogia di Spider-Man di Sam Raimi) per rivelare al mondo intero l’identità segreta dell’Uomo Ragno.

È stato un momento che ha colto di sorpresa tutti, dal momento che in merito al ritorno di Simmons non era trapelato assolutamente nulla prima dell’uscita del film nelle sale. Ora, in una recente intervista con Den of Geek in occasione della promozione del film La guerra di domani, l’attore premio Oscar ha parlato proprio del ritorno nei panni di Jameson e di cosa ha significato per lui essere stato in grado di rivisitare e reinterpretare il personaggio.

“Quei film con Sam Raimi saranno sempre dei momenti salienti della mia carriera e della mia vita”, ha spiegato J.K. “Sam è uno dei miei registi preferiti, nonché uno dei miei esseri umani preferiti. Quando ho saputo che avrei avuto la possibilità di reinterpretare il personaggio, ero ansioso di aggrapparmi a tutte le cose più amavo di lui, ma poi mi sono imposto di dover cambiare rotta, perché mi sono reso conto subito che ora ci troviamo in una versione aggiornata di quell’universo.”

Simmons ha poi ironizzato su uno dei cambiamenti più evidenti tra le due versioni del personaggio, ossia la mancanza di capelli, aggiungendo: “Per molti personaggi, l’evoluzione è un aspetto davvero importante. In merito a Jameson, invece, mi piace questa sorta di mancanza di evoluzione del personaggio. Ci sono chiaramente dei modi in cui si è evoluto, ma fondamentalmente è lo stesso sbruffone di sempre ed è per questo che mi piace interpretarlo.”

J.K. Simmons sarà ancora J. Jonah Jameson?

Secondo alcuni rumor non ancora confermati, J.K. Simmons dovrebbe tornare nei panni di J. Jonah Jameson in altri film dello SPUMC, come Venom: La furia di Carnage e Morbius. Tuttavia, potrebbe anche fare ritorno in Spider-Man: No Way Home, restando quindi “un’esclusiva” del MCU. La speranza è che, prima o poi, venga chiarito il futuro del personaggio sul grande schermo…