Kit Harington

In una recente intervista con Variety, Kit Harington ha parlato di come Game of Thrones, forse il più grande show televisivo di tutti i tempi in termini di valore di produzione, lo abbia aiutato a prepararsi per Eternals e per il MCU, il più grande franchise cinematografico in termini di incassi netti. Ecco cosa ha detto Harington in merito:

 
 

“Niente mi sorprende molto dopo aver attraversato quelle otto stagioni di Game of Thrones. Per quanto riguarda la scala del progetto, poteva confrontarsi con qualsiasi cosa. Ma la Marvel è una bestia diversa, in modi più sottili di quanto immagini. Quello che mi piace delle differenze tra i due progetti è che riesco in questo franchise ad avere un tocco di leggerezza, che penso sia davvero importante. È quello che ho davvero amato dei film Marvel: quei piccoli momenti di leggerezza, commedia, in mezzo a tutto. E ho visto delle opportunità in questo senso, con questo personaggio. Avere interpretato una parte centrale di uno show diverso che non era comico o leggero in alcun modo, non essere al centro dell’attenzione in questo progetto e interpretare qualcosa di un po’ più leggero è stato divertente.”

Eternals, il terzo film della Fase Quattro dell’Universo Cinematografico Marvel diretto dalla regista vincitrice dell’Academy Award Chloé Zhao, arriverà il 3 novembre nelle sale italiane. Il film targato Marvel Studios Eternals presenta un nuovo team di supereroi dell’Universo Cinematografico Marvel: l’epica storia, che abbraccia migliaia di anni, mostra un gruppo di eroi immortali costretti a uscire dall’ombra per unirsi contro il più antico nemico dell’umanità, The Deviants.

Il cast del film comprende Richard Madden, che interpreta l’onnipotente Ikaris; Gemma Chan, che interpreta Sersi, amante dell’umanità; Kumail Nanjiani, che interpreta Kingo, dotato dei poteri del cosmo; Lauren Ridloff, che interpreta la velocissima Makkari; Brian Tyree Henry, che interpreta l’intelligente inventore Phastos; Salma Hayek, che interpreta la leader saggia e spirituale Ajak; Lia McHugh, che interpreta Sprite, eternamente giovane e al tempo stesso piena di saggezza; Don Lee, che interpreta il potente Gilgamesh; Barry Keoghan, che interpreta il solitario Druig; e Angelina Jolie, che veste i panni dell’impetuosa guerriera Thena. Kit Harington interpreta Dane Whitman.