Stando ad un casting call, la Pixar è pronta ad introdurre nel suo universo il primo personaggio transgender. Come fatto notare dall’account Twitter Trans March (via Screen Rant), la Pixar sarebbe alla ricerca di una giovane doppiatrice per uno dei suoi prossimi progetti.

Come si legge nell’annuncio (che potete visionare qui), il celebre studio d’animazione di proprietà della Disney sarebbe alla ricerca di una giovane attrice tra i 12 e i 17 anni che possa prestare la sua voce ad un personaggio di nome Jesse, una ragazza transgender di 14 anni, descritta come divertente, compassionevole e sempre pronta ad aiutare gli altri. Nessun altro dettaglio sul personaggio o sul progetto in generale è stato confermato: non sappiamo, quindi, se Jesse sarà la protagonista di un corto o di un nuovo film.

Nonostante vari attori che hanno lavorato sia con Disney che con Pixar sia membri della comunità LGBTQ+, questo nuovo progetto Pixar ancora senza un titolo ufficiale sarà il primo a presentare ufficialmente un personaggio transgender. Più di recente, l’attrice e comica Patti Harrison è apparsa tra i doppiatori di Raya e l’ultimo drago, diventando la prima attrice transgender a prestare la voce ad un personaggio Disney.

In Onward – Oltre la magia, invece, Disney e Pixar hanno mostrato il primo personaggio LGBTQ+: si tratta della poliziotta ciclope Spencer, donna lesbica doppiata nella versione originale dall’attrice apertamente gay Lena Waithe. La notizia del casting call per il primo personaggio transgender della Pixar è quindi l’ennesimo, doveroso, passo avanti che la casa di produzione ha deciso di fare per garantire una maggiore inclusività e rappresentanza all’interno delle sue storie.

I prossimi progetti targati Pixar

Ricordiamo che al momento ci sono ben tre film Pixar in sviluppo: il primo, Luca, ambientato in Liguria, arriverà direttamente su Disney+ il prossimo giugno. In cantiere ci sono anche Turning Red (che arriverà a marzo 2022 e che racconterà di una giovane adolescente alla prese con un segreto alquanto sorprendente e “ingombrante”) e Lightyear (lo spin-off di Toy Story in arrivo a giugno 2022 che esplorerà la storia di un giovane pilota collaudatore che diventa lo Space Ranger noto come Buzz Lightyear).