turning red

In occasione dell’annuale Investor Day di Disney, è stato ufficialmente annunciato Turning Red, nuovo film d’animazione Pixar che arriverà nelle sale americane l’11 marzo 2022.

 

Come apprendiamo grazie a Deadline, film avrà come protagonista Mei, una giovane adolescente alle prese con i classici problemi della sua età, che nasconde un segreto alquanto sorprendente e “ingombrante”: quando è troppo felice, si trasforma in un gigantesco panda rosso.

Turning Red sarà diretto da Domee Shi, sceneggiatrice e regista dell’acclamato corto Bao, che ha vinto l’Oscar per il miglior cortometraggio d’animazione. Il corto era incentrato sulla vita di una madre cinese-canadese, sola e avanti con l’età, che sta soffrendo per la sindrome del nido vuoto e che all’improvviso ottiene la possibilità di essere nuovamente madre.

Oltre a Turning Red, in occasione dell’Inventor Day la Pixar ha annunciato anche Lightyear, spin-off della saga di Toy Story che racconterà come un giovane pilota collaudatore è diventato l’eroe spaziale che ha generato l’action figure di Buzz Lightyear resa famosa nei film del franchise. Angus MacLane, il co-regista di Alla ricerca di Dory, si occuperà della regia, mentre Chris Evans presterà la voce al “vero” Buzz Lightyear.

Ricordiamo che il prossimo film Pixar ad arrivare nelle sale sarà Luca, diretto dal candidato all’Oscar Enrico Casarosa (La Luna) e prodotto da Andrea Warren (Lava, Cars 3), che arriverà nei cinema statunitensi il 18 giugno 2021.