Uncharted film 2021

Tom Holland ha definito le sequenze d’azione di Uncharted le più incredibile a cui abbia mai preso parte. Il giovane attore è noto per il ruolo di Spider-Man nel MCU e presto sarà protagonisti di alcuni interessanti progetti cinematografici, tra cui Cherry di Anthony e Joe Russo e Chaos Walking di Doug Liman. Tuttavia, tra i film che l’attore ha in cantiere, Uncharted è senza dubbio quello più atteso (insieme, ovviamente, al threequel di Spider-Man: Homecoming).

Holland è stato scelto per interpretare un giovane Nathan Drak nel lontano 2017, nonostante l’adattamento cinematografico di Uncharted fosse in sviluppo già da alcuni anni. Il film ha dovuto fare i conti con una generi particolarmente travagliata. Dopo una serie innumerevoli di cambia di regia e di sceneggiatori, alla fine il progetto ha dovuto fare i conti anche con l’esplosione della pandemia di Covid-19: inizialmente previsto per luglio di quest’anno, alla fine Uncharted è stato posticipato direttamente a febbraio 2022. Ciò significa che i fan dovranno aspettare ancora un bel po’ prima di vedere il tango agognato adattamento della celebre serie videoludica.

Adesso, in occasione di un’apparizione durante il podcast “Awards Circuit” di Variety (in cui ha discusso anche dell’attesissimo Spider-Man 3), Tom Holland ha parlato proprio di Uncharted, esprimendo tutto il suo entusiasmo in merito ad un progetto che cercava davvero di realizzare da anni. Il giovane attore ha anche parlato delle sequenze d’azione del film (sicuramente uno degli aspetti più intriganti, dato il genere di appartenenza), definendole “le più incredibili a cui abbia mai preso parte”, nonostante si sai procurato numerosi tagli, contusioni e lividi che in più di un’occasione lo hanno fatto sentire parecchio “ridicolo”.

Tutto quello che sappiamo su Uncharted

In UnchartedTom Holland sarà Nathan Drake, mentre Mark Wahlberg vestirà i panni di Sully Sullivan. Non tutti sanno che, inizialmente, Wahlberg avrebbe dovuto interpretare l’eroe del titolo anni fa quando David O. Russell era coinvolto nel progetto, mentre negli anni la Sony ha deciso di sviluppare il film come una origin story.

La sceneggiatura del film, che arriverà al cinema il 16 luglio 2021, è stata firmata da Art Marcum, Matt Holloway e Rafe Judkins, e racconterà le avventure del protagonista Nathan Drake nei suoi anni giovanili mentre diventa il cacciatore di tesori che tutti conosciamo.

Vi ricordiamo che Uncharted sarà la prima produzione cinematografica di Sony PlayStation Productions, divisione interna della Sony fondata lo scorso anno da Asad Qizilbash e Carter Swan in collaborazione con PlayStation Productions, Chuck Roven, Avi Arad, Alex Gartner e Ari Arad.