hugh jackman

Forse non tutti sanno che Lee Daniels, acclamato regista di Precious e The Butler, nonché creatore della serie Empire, avrebbe voluto realizzare un film dedicato a Wolverine, l’iconico mutante della Marvel interpretato per oltre 10 anni sul grande schermo da Hugh Jackman nella saga degli X-Men targata Fox.

 
 

In una recente intervista con Collider in occasione della promozione del suo nuovo film, The United States vs. Billie Holiday (grazie al quale la protagonista Andra Day ha vinto un Golden Globe come migliore attrice drammatica), Daniels ha spiegato che dopo il successo di Precious (quindi intorno al 2009) era stato contattato da Jackman in persona, il quale gli aveva suggerito di proporre allo studio un nuovo film di Wolverine.

Il regista all’epoca credeva di non avere l’esperienza necessaria per potere dirigere un film per un grande studio, ma nonostante i dubbi si presentò alla Fox per esporre loro la sua visione dell’iconico personaggio degli X-Men. Durante l’intervista, Daniels ha ricordato che quell’esperienza fu assolutamente disastrosa.

“Molti attori mi chiamano. Ricordo che dopo aver fatto Precious, Hugh Jackman ha chiamato e voleva che facessi un film su Wolverine. Così mi ha mandato in studio dalla Fox, immagino sia lì che li fanno. Non avevo mai fatto un film per uno studio prima ed è stato un disastro, tant’è che mi sono fermato… sì, è stato alla Fox, perché dopo mi sono fermato al Kentucky Fried Chicken e ho mangiato un intera porzione da sei di alette di pollo. È stato il peggior incontro della mia vita. Non so come Hugh abbia fatto a pensare a Wolverine guardando Precious, ma lo amo comunque. Ancora oggi siamo molto amici.”

Il futuro di Wolverine al cinema, oltre Hugh Jackman

Dopo l’uscita di Logan – The Wolverine del 2017, Hugh Jackman ha ufficialmente detto addio al personaggio. Al momento non sappiamo ancora chi raccoglierà l’eredità dell’attore australiano sul grande schermo, dal momento che il mutante con gli artigli d’adamantio debutterà prossimamente nel MCU. Chiunque si ritroverà ad interpretare il ​​personaggio di Wolverine avrà ovviamente l’arduo compito di doversi confrontare con un ritratto che ancora oggi è uno dei più popolari e dei più amati per quanto riguarda i film di supereroi.