paul-dano-film
- Pubblicità -

Paul Dano ha rivelato come ci si sente a interpretare il padre dell’icona del cinema Steven Spielberg in The Fabelmansil nuovo film del regista. L’attore ha affermato che il ruolo aveva una posta in gioco “davvero alta” e ha descritto il padre di Spielberg come “una delle figure più importanti, influenti e complicate” nella vita del regista. Dano ha anche sottolineato che il suo personaggio era “una versione” del padre di Spielberg, che è una distinzione importante da fare in un film semi-autobiografico.

 
 

“Qualcuno come Steven che fa un film sulla sua vita e tu interpreti una versione di suo padre… La posta in gioco era davvero alta. Stai incarnando una delle figure più importanti, influenti e complicate nella vita [di Spielberg]. È stato incredibile vedere quanto di questo ci fosse nel suo lavoro per tutto il tempo. Sta condividendo un pezzo di se stesso che trovo molto commovente. C’è un vero dono in questo, quando qualcuno di quella statura e a quel livello di abilità artistica è disposto a farlo”.

Paul Dano è al momento in sala negli inquietanti abiti dell’Enigmista, avversario contro cui si scaglia l’Uomo Pipistrello di Robert Pattinson, in The Batman, mentre lui cerca di mettere a ferro e fuoco una piovosa e oscura Gotham Citiy.

Sebbene Spielberg sia attualmente trai protagonisti della stagione dei premi con West Side Story, il regista è anche impegnato nella realizzazione di The Fabelmans. Mentre i dettagli della trama rimangono nascosti, The Fabelmans è descritto come un progetto semi-autobiografico, che attinge dal periodo in cui Spielberg è cresciuto in Arizona.

Lynch si unisce a un cast che include Michelle Williams, Seth Rogen, Paul Dano, Julia Butters e il nuovo arrivato Gabriel LaBelle. Williams e Dano dovrebbero interpretare personaggi basati sui genitori di Spielberg, mentre si dice che il ruolo di Rogen sia influenzato dallo zio di Spielberg. LaBelle interpreta l’aspirante regista Sammy, un alter ego di Spielberg, mentre Butters interpreta sua sorella, Anne. L’ensemble di The Fabelmans comprende anche Judd Hirsch, Sam Rechner, Oakes Fegley, Chloe East, Jeannie Berlin, Robin Bartlett, Jonathan Hadary e Isabelle Kusman.

- Pubblicità -