Festival di Berlino 2023: annunciato il programma

-

È stato annunciato il programma integrale del Festival di Berlino 2023, che si svolgerà nella capitale tedesca dal 16 al 26 febbraio. Il direttore artistico della Berlinale Carlo Chatrian e la direttrice esecutiva Mariëtte Rissenbeck hanno svelato la selezione principale del Concorso e degli Incontri per la 73a edizione del festival continentale.

Come precedentemente annunciato, la commedia romantica di Rebecca Miller “She Came To Me”, con Peter Dinklage, Marisa Tomei, Joanna Kulig, Brian d’Arcy James e Anne Hathaway, è stata scelta come apertura del festival. Kristen Stewart presiederà la giuria e Steven Spielberg riceverà un Orso d’Oro onorario alla carriera.

Incontri

  • “The Klezmer Project” by Leandro Koch, Paloma Schahmann
  • “The Adults” by Dustin Guy Defa
  • “The Echo” by Tatiana Huezo
  • “Here” by Bas Devos
  • “In the Blind Spot” by Ayse Polat
  • “The Cage is Looking for a Bird” by Malika Musaeva
  • “My Worst Enemy” by Mehran Tamadon
  • “White Plastic Sky” by Tibor Banoczki, Sarolta Szabo
  • “In Water” by Hong Sangsoo
  • “Family Time” by Tia Kuovo
  • “The Walls of Bergamo” by Stefano Savona
  • “Orlando, My Political Biography” by Paul B. Preciado
  • “Samsara” by Lois Patino
  • “Eastern Front” by Vitaly Mansky, Yevhen Titarenko
  • “Living Bad” by Joao Canijo
  • “Absence” by Wu Lang

PROGRAMMA UFFICIALE

  • “20,000 Species of Bees” by Estibaliz Urresola Solaguren
  • “The Shadowless Tower” by Zhang Lu
  • “Till the End of the Night” by Christoph Hochhausler
  • “BlackBerry” by Matt Johnson
  • Disco Boy” by Giacomo Abbruzze
  • “The Plough” by Philippe Garrel
  • “Ingeborg Bachmann – Journey into the Desert” by Margarethe von Trotta
  • “Someday We’ll Tell Each Other Everything” by Emily Atef
  • “Limbo” by Ivan Sen
  • “Bad Living” by Joao Canijo
  • Manodrome” by John Trengove
  • “Music” by Angela Schanelec
  • “Past Lives” by Celine Song
  • “Afire” by Christian Petzold
  • “On the Adamant” by Nicolas Philibert
  • “The Survival of Kindness” by Rolf de Heer
  • “Suzume” by Makoto Shinkai
  • “Totem” by Lila Ayles

BERLINALE SPECIAL GALA

Chiara Guida
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

Dall'alto di una fredda torre Vanessa Scalera

Dall’alto di una fredda torre, la scelta di Vanessa Scalera ed...

Al cinema dal 13 giugno, distribuito da Lucky Red, la storia di Dall'alto di una fredda torre (qui la recensione) nasce sul palcoscenico del teatro,...
- Pubblicità -