Trap: Josh Hartnett descrive il film come “molto bizzarro, molto oscuro e selvaggio”

josh hartnett trap

Trap, il nuovo film di M. Night Shyamalan, è ancora avvolto nel mistero, ma uno dei protagonisti di questo nuovo progetto del regista di Old e Bussano alla porta ha ora offerto un nuovo entusiasmante aggiornamento. In una recente intervista rilasciata a IndieWire in occasione dei SAG Awards, Josh Hartnett – recentemente visto in Oppenheimer – ha fornito un’anticipazione di ciò che Trap offrirà ai suoi spettatori. Sebbene l’attore non si lasci sfuggire alcun dettaglio specifico sulla trama, il suo commento suggerisce che il pubblico si troverà di fronte a una corsa “selvaggia“.

 

È una svolta. Ma cerco di rendere tutti i miei ruoli dei perni. Se reciti sempre la stessa cosa, il pubblico si annoia. Lavorare con M. Night è stata una delle esperienze migliori della mia carriera. Penso che sia un vero artista nel senso “maiuscolo” del termine. E credo che la gente sarà davvero sorpresa ed entusiasta del film che faremo. È molto bizzarro, molto oscuro e selvaggio“. Sebbene i dettagli sulla trama di Trap rimangano segreti, è stato confermato che il film si colloca nel genere thriller, in linea con la maggior parte degli altri film di Shyamalan.

Tutto quello che c’è da sapere su Trap

Diretto da M. Night Shyamalan il cast di Trap comprende Josh Hartnett, Saleka Shyamalan, Hayley Mills e Marnie McPhail. Poiché Trap non è un film prodotto da uno studio, ha potuto entrare in produzione nell’agosto 2023 in Ohio, mentre ad Hollywood continuava lo sciopero della SAG-AFTRA. Le riprese si sono concluse a dicembre e ad oggi il film dovrebbe arrivare in sala nell’agosto di quest’anno. Prima di quel momento verrà dunque certamente offerto qualche dettaglio in più sul film, ma Shyamalan è noto per il suo non rivelare mai gli aspetti più importanti, per cui si preserverà la sorpresa fino al momento della visione in sala.

- Pubblicità -