Uncharted 2 riceve un entusiasmante aggiornamento

-

Sony Pictures ha dato il via oggi al CineEurope Trade Show di Barcellona con una presentazione breve ma ricca di aggiornamenti sui prossimi film, presentata dal presidente della distribuzione internazionale di Sony Steven O’Dell. Uno dei punti salienti della presentazione è stato l’aggiornamento su Uncharted 2, il sequel di Uncharted, diretto da Tom Holland e Mark Wahlberg, che finora non aveva ricevuto alcuna conferma ufficiale da parte della società. Nonostante il silenzio, il film è in lavorazione, il che significa che Nathan Drake e Sully hanno ancora in programma un’altra avventura dopo la loro prima uscita nel 2022.

Sebbene gli annunci ufficiali su Uncharted 2 siano stati difficili da ottenere, coloro che sono coinvolti nel film hanno fatto luce su come stanno andando le cose a porte chiuse. A febbraio Mark Wahlberg aveva rivelato che la sceneggiatura del sequel era stata completata e che era pronto ad affrontare un altro round nei panni di Sully, il mentore di Tom Holland alla ricerca di tesori. Anche gli incassi globali sono stati un forte indizio del fatto che Nathan Drake avrebbe rivisto il grande schermo, dato che il film ha incassato 407 milioni di dollari in tutto il mondo, diventando il quinto adattamento di un videogioco con il maggior numero di incassi al cinema. Al momento non si sa chi potrebbe tornare a lavorare al sequel, ma le cose potrebbero iniziare a scaldarsi presto ora che lo sviluppo è ufficialmente in corso.

Basato sul franchise di giochi d’azione e avventura di Naughty Dog e diretto dal regista di Zombieland Ruben Fleischer, il film originale è servito come nuova origine per l’amicizia tra Nate e Sully, mentre i due uniscono le forze per un’avventura in giro per il mondo al fine di recuperare la fortuna perduta di Ferdinando Magellano e ritrovare il fratello di Nate, Sam (Rudy Pankow), scomparso da tempo. È una corsa contro il tempo, perché anche Santiago Moncada (Antonio Banderas), che crede che il tesoro gli appartenga di diritto per via della sua discendenza, è alla ricerca della fortuna, mentre altri cacciatori entrano nella mischia. Sophia Ali interpreta anche Chloe Frazer, mentre Tati Gabrielle incarna la cattiva mercenaria Jo Braddock.

Cosa possiamo aspettarci da Uncharted 2?

Il primo Uncharted non è stato necessariamente un successo di critica, in quanto ha ottenuto recensioni contrastanti per la sua nuova interpretazione di Drake e Sully e per il modo in cui ha unito alcuni personaggi e ambientazioni di tutto il franchise in un unico blockbuster. Nonostante l’incertezza che circondava il futuro del sequel prima dell’annuncio di oggi, Sony ha pianificato fin dall’inizio una serie di adattamenti basati sui giochi principali.

Una scena a metà dei titoli di coda ha anticipato la prossima grande avventura di Nate, che ha tentato di acquisire una “mappa nazista” prima che Sully intervenisse per salvarlo. Questo fa pensare a un adattamento più diretto del primo capitolo della serie di Naughty Dog, Drake’s Fortune, che vede Nate combattere contro i mercenari alla ricerca della città d’oro perduta, El Dorado. Resta da vedere quanto il sequel possa attenersi a quella trama.

Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

ALTRE STORIE

UFO Sweden trama film

UFO Sweden: tutte le curiosità sul film di fantascienza

Anche la Svezia hai suoi film sugli alieni, come UFO Sweden, diretto da Victor Danell a partire da un’idea del gruppo Crazy Pictures in...
- Pubblicità -