Deadpool 2

In un’esclusiva intervista a Screen Rant, il regista di Deadpool 2David Leitch, ha dichiarato che la X-Force è stata creata con il solo scopo di essere distrutta, nel film.

Nella seconda parte di Deadpool 2, Wade e Weasel mettono insieme una squadra di persone con super-abilità allo scopo di andare a salvare Firefist dalla furia di Cable. Tuttavia, un disastroso lancio con paracadute in condizioni climatiche avverse, causa la morte di quasi tutta la squadra, con eccezione di Domino e del “civile” Peter. Leitch ha dichiarato che le scene di combattimento degli eroi nel trailer erano in realtà finte e che l’idea era, dall’inizio, quella di creare la X-Force soltanto per poi vederla morire nel giro di poche scene.

Ecco cosa ha dichiarato il regista alla rivista: “In realtà abbiamo girato delle cose esclusivamente per il marketing. C’era certe cose che sapevamo avremmo usato soltanto per il trailer e che non sarebbero finite mai nel film. Quindi la risposta semplice è che la X-Force era destinata a morire dal primo momento.”

Questa risposta sembra accantonare anche l’idea di un film sulla squadra di supereroi si possa realizzare alla Fox, perché così facendo, la Fox ha chiuso la porta al progetto che doveva prendere il posto di Deadpool 3 nelle prime congetture.

Deadpool 2recensione del film con Ryan Reynolds

Dopo essere sopravvissuto a un quasi fatale attacco di mucche, uno chef sfigurato che lavora in una cafetteria (Wade Wilson) lotta con il suo sogno di diventare il barista più sexy di Mayberry mentre impara a scendere a patti con il fatto che ha perso il senso del gusto.

Cercando di riconquistare la sua spezia per la vita, così come un condensatore di flusso, Wade deve combattere i ninja, la yakuza e un branco di cani sessualmente aggressivi, mentre viaggia in giro per il mondo per scoprire l’importanza della famiglia, dell’amicizia e del sapore. Un nuovo gusto per l’avventura e per ottenere l’ambito titolo di tazza di caffè del World’s Best Lover.

Deadpool 2 di David Leitch è interpretato da Ryan Reynolds nei panni del Mercenario Chiacchierone, Morena Baccarin nei panni di Vanessa, T.J. Miller come Weasel, Leslie Uggams come Blind Al, Brianna Hildebrand come Negasonic Teenage Warhead, Stefan Kapičić come Colosso, Zazie Beetz come Domino, Julian Dennison come Russell e Josh Brolin come Cable.