Dalle prime immagini e dal trailer di Ready Player One, nuovo film di Steven Spielberg, possiamo notare come il film sarà un ricco omaggio agli anni ’80 e alla cultura pop. Il nuovo poster del film conferma questa impressione, esponendo in primo piano un bell’omaggio a Ritorno al Futuro.

 
 

Il poster, creato da Paul Shipper, leggendario creatore di poster disegnati a mano, riporta l’attenzione del pubblico proprio su questi riferimenti agli anni ’80. Nel poster possiamo vedere Simon Pegg, Og, oppure Lena Waithe, Aech, e ancora Daito e Shoto.

Oltre ai protagonisti del film, il poster mostra anche i vari avatar che popolano OASIS ma soprattutto le riproduzione digitali della DeLorean, l’automobile del film di Robert Zemeckis e, in un omaggio specifico, il personaggio di Tye Sheridan si solleva il visore nello stesso gesto di Marty McFly (Michael J. Fox) nel poster di Ritorno al Futuro.

Ready Player One: il trailer del nuovo sci-fi di Steven Spielberg

Nel cast di Ready Player One sono stati confermati Olivia Cooke (Bates Motel, Quel fantastico peggior anno della mia vita), nei panni della protagonista Art3misTye Sheridan (The Tree of Life, X-Men Apocalypse), che interpreta il protagonista maschile Wade Owen Watts a.k.a. Parzival, e Ben Mendelsohn (Rogue One a Star Wars Story), che invece sarà il villain Nolan Sorrento. Si aggiungono Mark Rylance, Simon Pegg, TJ Miller Win Morisaki. La storia del libro vede come protagonista Wade Watts, un teenager che scappa dai luridi sobborghi in cui vive per raggiungere OASIS, un mondo virtuale e utopico dove i cittadini posso vivere vite alternative. Quando l’eccentrico creatore di OASIS muore decide di lasciare il suo impero al vincitore di una grande caccia al tesoro, a cui Wade partecipa scontrandosi con la realtà di concorrenti senza scrupoli, pronti a tutto pur di accaparrarsi il bottino.