star wars episodio ix

Partiranno a fine mese le riprese di Star Wars: Episodio IX, capitolo conclusivo della nuova trilogia che vedrà la regia di J.J.Abrams (chiamato a sostituire Colin Trevorrow), e nelle ultime ore è stato confermato da Star Wars News che uno dei set sarà ricostruito nei Cardington Airship Sheds, gli stessi studi dove sono state girate parti di Rogue One e Una nuova speranza.

In particolare, è qui che sono sorte le scenografie imponenti del tempio sul pianeta Yavin 4, una delle più importanti basi dell’Allenza Ribelle. Questo significa che potremo rivedere un luogo del passato nel prossimo episodio? Che ne pensate?

Star Wars: Episodio IX, Ewan McGregor potrebbe comparire?

Episodio IX è ora noto con il titolo di lavorazione trIXie.

Non si hanno dettagli su cosa voglia dire questo nome, a parte il gioco di lettere all’interno che indica il numero romano 9, con cui è identificato l’Episodio. Sembra interessante ricordare che il titolo di lavorazione di Episodio VII era AVCO, un riferimento al nome del cinema in cui J.J. Abrams vide la prima volta Una Nuova Speranza, per cui anche trIXie potrebbe essere un riferimento personale riferito ad Abrams.

Alcuni dei titoli di lavorazione dei recenti capitoli della saga contenevano piccoli riferimenti alla storia del rispettivo film, come Los Alamos per Rogue One, con riferimento al posto dove si svolsero gli esperimenti nucleari, o Space Bear per Gli Ultimi Jedi.

Per quanto riguarda trIXie, può essere interessante sottolineare che Trixie è un nomignolo che significa “portatore di gioia”. Dal momento che Star Wars è un franchise che ha sempre piacevolmente intrattenuto i fan, è plausibile congetturare che questo titolo è il modo della Lucasfilm di assicurarci che tutto andrà bene, alla fine, per gli Skywalker.

Star Wars: Episodio IX, J.J. Abrams dirigerà il film

Star Wars: Episodio IX sarà diretto da J.J. Abrams e scritto da Chris Terrio. Il film arriverà in sala il 20 dicembre 2019.

Confermati nel cast Daisy Ridley, John Boyega, Adam Driver Oscar Isaac. Il film mostrerà anche come la produzione avrà risolto il paradosso narrativo della Principessa/Generale Leia.