Star Wars: Gli Ultimi Jedi rian johnson

Un estratto di un dialogo risalente ai tempi della vecchia trilogia tra George Lucas e Lawrence Kasdan è stato commentato da Rian Johnson, regista di Star Wars: Gli Ultimi Jedi, sottoponendo all’attenzione dei fan più critici il tanto discusso tema del tradimento del film ai danni dello spirito originale della saga.

 

Nel botta e riposta di Lucas e Kasdan si evince una posizione piuttosto netta del primo che preferiva evitare la morte come soluzione narrativa nei suoi film, proprio per rispettare la cornice favolistica dell’epopea stellare degli Skywalker:

Così facendo alienerei il pubblico. Non voglio uccidere Luke, perché questa è una favola. Voglio che tutti vivano felici e contenti e che niente di brutto accada ai personaggi“, aveva dichiarato Lucas.

Del tutto opposta è l’opinione di Johnson, che su Twitter ha commentato: “Per me Gli Ultimi Jedi rispetta al 100% lo spirito e il cuore di Star Wars e ciò che ha significato nella mia vita. Ma è pur sempre una questione personale, non possiamo avere tutti gli stessi punti di vista sulle storie, e ciò significa che le sorti dei personaggi non saranno mai esattamente uguali a quello che ogni fan si aspetta o vuole.

Star Wars: Gli Ultimi Jedi, Rian Johnson risponde alla campagna in favore del remake

Star Wars: Gli Ultimi Jediil nuovo capitolo pieno d’azione della famosa saga, dopo essere stato acclamato dalla critica e aver conquistato il primo posto nella classifica dei film con i maggiori incassi del 2017 in tutto il mondo, arriva dall’11 aprile in home video in tutti i migliori negozi, sulle piattaforme e-commerce e digitali.  Star Wars Gli ultimi Jedi è il primo film distribuito da Disney Italia ad essere disponibile anche nel formato 4K Ultra HD oltre che nei classici Blu-Ray 3D, Blu- Ray, DVD e nella versione Steelbook da collezione con un’iconica copertina in metallo.

Nei contenuti speciali il regista e sceneggiatore Rian Johnson accompagna i fan in un viaggio approfondito all’interno della creazione di Star Wars: Gli Ultimi Jedi con un lungo documentario in cui spiega la sua interpretazione, unica nel suo genere, della Forza, illustra nel dettaglio l’attenta creazione di Snoke e analizza le scene piene d’azione presenti nel film, tra cui l’epica battaglia spaziale e lo scontro finale. In aggiunta al suo commento audio, Johnson mostra anche due scene esclusive con Andy Serkis nel ruolo di Snoke prima della sua trasformazione digitale, oltre a 14 scene eliminate mai viste prima

Star Wars: Gli Ultimi Jedii dettagli dell’Home Video