Standing ovation per ”Biutiful” di Alejandro Iñarritu. Infinita, il pubblico in piedi applaude imperterrito nonostante il film di oltre due ore sia tutt’altro che allegro, cogliendo di sorpresa regista e cast.

 

 

Iñarritu, che ha dedicato il film al padre, presente in sala, si commuove: “Questo e’ il momento piu’ importante della mia vita”, dice rivolto alla platea. Il protagonista Javier Bardem abbraccia ripetutamente la bella fidanzata Penelope Cruz, e accenna qualche passo di danza per alleggerire la tensione. Iñarritu si asciuga gli occhi mentre stringe la madre, che gli assomiglia come una goccia d’acqua.

Scorrono le lacrime copiose di tutti, nessuno osa uscire dalla sala. Forse la reazione naturale allo spaventoso ritratto della miseria umana, senza differenza di razze, che poco e’ piaciuto alla critica. Difficile credere che il regista messicano dietro quella faccia d’angelo celi l’inferno che ogni volta rappresenta con minore o maggiore efficacia.

“Biutiful, il primo scritto e diretto senza la collaborazione di Arriaga,  Bardem tiene incollato lo spettatore con l’interpretazione piu’ stupefacente della sua carriera.”

L’attore spagnolo Javier Bardem ha assistito alla proiezione ufficiale di ‘Biutiful’, i insieme all’inseparabile fidanzata Penélope Cruz. Anche se i due non sono entrati insieme in sala. Bardem Insieme  hanno percorso il tappeto rosso per entrare nel Palazzo del festival con il resto del cast. La Cruz lo ha aspettato all’interno ma si e’ poi seduta la suo fianco per assistere alla proiezione del film in concorso per la palma d’oro.

Sul red carpet per l’occasione hanno sfilato una quantità di star internazionali, dall’attrice inglese Naomi Watts, alla mítica ex bond girl Ursula Andress, al ballerino di flamenco Joaquín Cortés, alla modella statunitense Naomi Campbell, alla regista franco-belga Agnès Varda, all’attrice italiana Valeria Bruni Tedeschi, sorella della premiere dame fracese Carla Bruni. Hanno assistito al film in sala anche memebri della giuria di Cannes 63 come Benicio del Toro e il presidente dei giurati Tim Burton, che ha percorso la passerella rossa tenendo per mano l’attrice francese Isabelle Huppert.

Fonte:yahoo