E-T-steven-spielberg
- Pubblicità -

Il canale culturale Arte in Italiano celebra due maestri, Steven Spielberg e Federico Fellini: due registi, due generazioni, due modi diversi di concepire il cinema. Eppure, i due cineasti hanno più di qualcosa in comune: uno spirito curioso, uno stile visionario e una passione per il memoir movie, che spesso ha spinto entrambi a portare i propri ricordi sul grande schermo.

 
 

Fellini, scomparso nel 1993, è considerato ancora oggi uno dei pionieri italiani del realismo magico. È stato anche uno dei punti di riferimento di Spielberg che, nel 2018, in occasione della premiazione ai David di Donatello, lo aveva ricordato così: “Ci vedemmo a Roma, nel 1971: aveva visto il mio film, ‘Duel’, e volle incontrarmi per dirmi quanto gli fosse piaciuto. Sapendo che dovevo incontrare la stampa, mi disse: ‘Non dare mai due volte la stessa risposta alla stessa domanda. È sempre importante intrattenere il pubblico, ma è ancora più importante intrattenere te stesso. Per conquistare il pubblico, bisogna prima essere il pubblico.’ Non ho mai dimenticato quella lezione.

Arte.tv celebra dunque i talenti dei due registi premi Oscar con due documentari: il primo, E.T. – Il Blockbuster Intimo di Spielberg, racconta la genesi del capolavoro del 1982, che da opera personale e low-budget, diventò uno dei più grandi successi della storia del cinema; il secondo, Fellini degli Spiriti, svela invece un lato inedito del regista italiano che, alla costante ricerca del significato della vita, aveva trovato nella psicoanalisi e nell’esoterismo terreno fertile per la sua curiosità.

E.T. – Il Blockbuster Intimo di Spielberg sarà disponibile sul canale Arte in Italiano a partire dal 9 dicembre 2022, Fellini degli Spiriti dal 12. Entrambi i titoli saranno fruibili gratuitamente, con sottotitoli in italiano, sul sito o sulle app ARTE per smart TV, Fire TV, Apple TV e dispositivi mobili.

E.T. – Il Blockbuster Intimo di Spielberg

È il 1982, al cinema arriva l’ultimo film del giovane Steven Spielberg, ‘E.T. l’extra-terrestre’, che s’impone come uno dei più grandi successi della storia del cinema grazie a un personaggio inedito: un alieno pacifico, divertente e inoffensivo, al contrario dei suoi “predecessori” sul grande schermo. E.T. è anche un racconto metaforico dell’infanzia di Spielberg e della ferita subita per il divorzio dei suoi genitori, che il regista americano traduce in un’amicizia insolita: quella tra un alieno e un bambino smarrito quanto lui. E.T. – Il Blockbuster Intimo di Spielberg racconta la genesi di quest’opera personale e low-budget, diventata fenomeno pop mondiale e che, quest’anno, festeggia il suo 40° anniversario.

- Pubblicità -