Cambio tutto film 2020 recensione

Sarà disponibile su Amazon Prime Video dal 18 giugno Cambio tutto, il film diretto da Guido Chiesa e con protagonisti Valentina Lodovini, Neri Marcorè, Libero De Rienzo, Nicola Nocella, Dino Abbrescia, Andrea Pisani, Claudio Larena, Flora Canto, Chiara Spoletini, Valeria Perri, Valentina D’Agostino.

 
 

 Cambio tutto è una produzione COLORADO FILM in collaborazione con MEDUSA FILM prodotto da MAURIZIO TOTTI e ALESSANDRO USAI.

Cambio tutto: la trama

In Cambio tutto Giulia ha 40 anni e vive nella frenesia di una grande città sottoposta a ogni tipo di stress. Ogni giorno si trova a dover combattere contro tutti: un nuovo capo senza alcuna esperienza e troppo incline a subire il fascino delle giovani impiegate, un compagno pittore squattrinato e approfittatore con un irrequieto figlio adolescente, una migliore amica presa solo da se stessa e dai suoi amori immaginari, e per non parlare della maledetta bilancia che segna sempre lo stesso peso nonostante la faticosissima dieta… Giulia abbozza, trangugia, si piega, del tutto incapace di farsi rispettare. A nulla servono i tranquillanti che prende da tempo e, stremata, decide di rivolgersi a un counselor olistico, la cui faccia da un po’ di tempo inspiegabilmente le appare ovunque. Quello che succede a Giulia quando esce dallo studio del carismatico terapeuta è una vera e propria deflagrazione e tutte le umiliazioni e la rabbia tenute dentro per troppo tempo rimbalzano all’esterno con centuplicata energia. Ma nella vita di Giulia sarà davvero tutto da cambiare?

Una produzione Colorado Film in collaborazione con Medusa Film, Cambio Tutto! è diretto da Guido Chiesa e prodotto da Maurizio Totti e Alessandro Usai. Il cast è composto da Valentina Lodovini, Libero De Rienzo, Dino Abbrescia, Andrea Pisani, Nicola Nocella, Claudio Larena, Flora Canto, Chiara Spoletini, Valeria Perri, Valentina D’Agostino con la partecipazione di Neri Marcorè.