Armie Hammer film shazam

Armie Hammer si è fatto notare come uno dei giovani attori di maggiore talento di Hollywood. È stato candidato allo Screen Actors Guild Award come Miglior Attore Non protagonista per il suo ritratto di Clyde Tolson in J. Edgar di Clint Eastwood, con Leonardo DiCaprio. Armie Hammer è stato protagonista di Mine, l’apprezzato film prodotto dagli USA e diretta dalla giovane coppia di registi italiani Fabio Guaglione Fabio Resinaro.

 

L’interpretazione che ha segnato una svolta nella sua carriera è stata quella nei panni dei gemelli Winklevoss nel film di grande successo di David Fincher, The Social Network, vincitore di tre premi Oscar.  Il doppio ritratto di Armie Hammer  gli è valso un premio come Miglior Attore non Protagonista da parte della Toronto Film Critics Association. Con i suoi colleghi attori dell’ensemble del film, Armie Hammer  ha condiviso una nomination allo Screen Actors Guild per la straordinaria performance di un cast in un film.

Armie Hammer, filmografia

I suoi altri film includono: Operazione U.N.C.L.E. di Guy Ritchie,  nei panni di Ilya Kuryakin; The Lone Ranger di Gore Verbinski, nel ruolo del protagonista; e la favola Biancaneve firmata Tarsem Singh Dhandwar, con Julia Roberts e Lily Collins.

Il prossimo autunno, Hammer verrà visto accanto allo sceneggiatore e regista Nate Parker nel film drammatico, ambientato nel 1831, The Birth of a Nation, presentato in anteprima al Sundance Film Festival dove è stato accolto con straordinario calore.

Tra i suoi prossimi film ci sono: il thriller di Ben Wheatley, ambientato nel 1978, Free Fire, nel quale recita accanto a Brie Larson; e, attualmente in produzione, la pellicola drammatica di Anthony Maras, ambientata nel 2008, Hotel Mumbai, nel quale Hammer recita con Dev Patel.