clark-gregg-film

Clark Gregg è uno di quegli attori che diventano subalterni al personaggio che li ha resi celebri. Nel caso di Gregg si tratta dell’agente dello S.H.I.E.L.D. Phil Coulson, apparso tanto al cinema quanto in televisione. Negli anni però l’attore ha saputo distinguersi partecipando anche ad importanti film d’autore, distinguendosi per la sua versatilità.

 

Ecco 10 cose che non sai su Clark Gregg.

Clark Gregg: i suoi film

1. Ha recitato in celebri lungometraggi. L’attore ha esordito al cinema con il film Le cose cambiano (1988), per poi recitare in L’ombra di mille soli (1989), Sotto il segno del pericolo (1994), I soliti sospetti (1995), Il prigioniero (1997), Magnolia (1999), Hollywood, Vermont (2000), A.I. – Intelligenza Artificiale (2001), One Hour Photo (2002), Spartan (2004), Chiamata da uno sconosciuto (2006), Soffocare (2008) e Iron Man (2008), dove interpreta per la prima volta il personaggio che lo renderà celebre. Gregg recita poi nei film (500) giorni insieme (2009), Iron Man 2 (2010), Thor (2011), I pinguini di Mr. Popper (2011), The Avengers (2012), Un giorno come tanti (2013), La legge della notte (2016) e Captain Marvel (2019), dove riprende il ruolo dell’agente Coulson.

2. È celebre per alcune serie TV. Nel corso della sua carriera l’attore ha preso parte a diversi progetti televisivi, come le serie Law & Order (1991), Le avventure del giovane Indiana Jones (1993), Sex and the City (2000), West Wing – Tutti gli uomini del Presidente (2001-2004), Will & Grace (2003), e The Shield (2004). Gregg interpreta poi il ruolo dell’agente Coulson anche in televisione, come protagonista della serie Agents of S.H.I.E.L.D. (2013-in corso).

3. Si è distinto come regista. Gregg ha debuttato alla regia con il film Soffocare, tratto dall’omonimo romanzo dello scrittore Chuck Palahniuk. Interpretato da Sam Rockwell, il film racconta le vicende di Victor Mancini, diviso tra il rapporto con la madre, ricoverata in una costosa clinica, e il suo metodo per guadagnare soldi: fingere di soffocare mentre mangia in ristoranti esclusivi.

clark-gregg-instagram

Clark Gregg è su Instagram

4. Ha un account personale. L’attore è presente sul social network Instagram con un proprio profilo, seguito da 1,2 milioni di persone. All’interno di questo l’attore è solito condividere fotografie scattate in momenti di svago, ma particolarmente numerose sono anche le immagini promozionali dei suoi progetti da interprete.

Clark Gregg ha un profilo Twitter

5. È presente sul noto social network. L’attore possiede un proprio account personale anche su Twitter, dove ha un totale di 725 mila follower. Qui Gregg è solito condividere notizie sui propri progetti futuri, ma anche scambiare opinioni con i propri fan o colleghi. Non mancano inoltre curiosità da lui ricondivise.

Clark Gregg ha una moglie

6. È sposato con una nota attrice. Il 21 luglio del 2001 l’attore sposa Jennifer Grey, attrice nota per il ruolo di “Baby” nel film Dirty Dancing. Nel dicembre dello stesso anno nasce la loro prima figlia, chiamata Stella. La coppia si è negli anni dimostrata piuttosto riservata circa la loro vita sentimentale, tenendo questa lontano dai social network.

Clark Gregg canta Toxic

7. Si è esibito in una lip-sync battle. L’attore ha lasciato tutti senza parole quando nell’aprile del 2016 si esibì in una lip-sync battle, reinterpretando la canzone Toxic di Britney Spears. Vestito da hostess, Gregg ha dato vita ad una grande performance, con tanto di esibizione coreografica.

Clark Gregg in Agents of S.H.I.E.L.D.

8. Nella nuova stagione interpreterà un personaggio inedito. La serie sembrava essersi conclusa con la quinta stagione, ma Gregg ha annunciato che sono in lavorazione altre due stagioni brevi. In queste, tuttavia, l’attore non riprenderà il ruolo dell’agente Coulson, e si è dichiarato entusiasta da ciò che hanno pensato per lui gli sceneggiatori, affermando che per il pubblico potrebbe risultare inquietante.

clark-gregg-captain-marvel

Clark Gregg in Captain Marvel

9. È stato ringiovanito digitalmente. Per riprendere il ruolo dell’agente Coulson nel film Captain Marvel, l’attore ha dovuto essere ringiovanito digitalmente. Gregg ha raccontato di aver inviato diverse sue foto anni ’90 alla produzione, che le ha studiate per riprodurne le sembianze nel film.

Clark Gregg età e altezza

10. Clark Gregg è nato a Boston, Stati Uniti, il 2 aprile 1962. L’altezza complessiva dell’attore è di 175 centimetri.

Fonte: IMDb